Tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno è per tutti il momento più delicato dell’anno: riparte il lavoro, ricomincia la scuola e la quotidianità con i suoi riti, le sue consuetudini e i ritmi spesso forzati riprende il sopravvento.

Non bastasse, ci si mette anche il cambio di stagione a complicare le cose: i mutamenti climatici e gli sbalzi di temperatura contribuiscono non poco alla stanchezza e al disordine intestinale che colpisce in queste settimane grandi e soprattutto piccini. Inoltre durante le vacanze estive i bambini “hanno pasticciato” un po’ di più del solito con i cibi e le bevande, a volte esagerando con bibite gassate, dolci, snack…

Ripartire, quanta fatica!

La somma di tutti questi fattori fa sì che le settimane a cavallo tra settembre e ottobre siano spesso caratterizzate da disturbi digestivi più o meno fastidiosi e da un diffuso senso di spossatezza,  reso a volte più pesante dalle cure antibiotiche che i primissimi malanni da freddo rendono necessarie, specialmente per i più piccoli. Esiste una via “dolce” per affrontare e risolvere questi disturbi? Per fortuna sì ed è più semplice di quanto si possa pensare.

Scopri gli amici “buoni” che regalano il giusto sprint ai tuoi bambini!

Si trovano in vendita nei migliori supermercati, integratori alimentari  100% naturali che aiutano l’intestino a ripristinare il normale funzionamento della flora intestinale, grazie alla presenza all’interno del prodotto di miliardi di cellule vitali probiotiche che supportano al meglio la funzionalità dell’intestino. Attenzione: se pensate che si tratti di prodotti dal gusto sgradevole, siete fuori strada. Parliamo di confetti ricoperti di vero cioccolato che piaceranno moltissimo ai nostri bambini. In più, sono anche poco calorici (appena 4,5 Kcal a confetto) e questo piacerà senz’altro anche alle mamme, alle quali basterà aumentare il numero dei confetti per assumerne una dose per sé.
Insomma, grazie a questi prodotti naturali, innovativi e gustosi, la stanchezza e i disordini alimentari settembrini diventeranno presto un ricordo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here