MATTINO
Oh Michele,
alla tua protezione mi affido
alla tua guida mi unisco
con la forza di tutto il cuore
affinché questo giorno
divenga l’immagine
della tua realtà
che reca ordine nel destino.

SERA
Io reco il mio dolore
nel sole che scende
e pongo tutte le mie preoccupazioni
nel suo grembo risplendente
Purificate in amore
trasformate in luce
tornano indietro
quali pensieri che aiutano
quali forze per azioni
pronte al sacrificio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here