Crab Apple, Fiori di Bach, rimedio 10, Caratteristiche principali: vergogna per la sporcizia in genere, propria o degli altri, interiore o esteriore

La persona che ha bisogno di Crab Apple, si sente “sporca” o “inquinata” nel corpo o nella mente. Tende a perdersi nel dettaglio. E’ capace di farsi la doccia sino a sei volte al giorno. Può provare repulsione per gli insetti, il sesso, le malattie e le funzioni corporee.A volte si autocondanna.

Aiuta a vedere le cose nella giusta prospettiva ed a comprendere che noi, a livello spirituale, non siamo mai né sporchi né inquinati. Serve anche per eliminare le conseguenze di forti terapie chimiche (antibiotici, narcotici, ecc.). Protegge i terapeuti dalle influenze magnetiche dei pazienti.

Bambini: è utile per quelli che vogliono lavarsi spesso le mani o non tollerano di indossare indumenti sporchi.

Suggerimenti: accettare il fatto che sebbene lo Spirito dell’uomo sia Luce Immortale, il suo corpo è soltanto “un vaso di creta”, utile per fare delle esperienze, altrimenti impossibili.

La descrizione del dr. Bach:
“E’ il rimedio depurativo. Per chi ha la sensazione di avere in se stesso qualcosa di poco pulito. Spesso si tratta di qualcosa di apparentemente insignificante, mentre altre volte si tratta di un disturbo più serio, che passa quasi inosservato. In entrambi i casi, l’individuo è ansioso di sbarazzarsi di questa cosa particolare, che per lui è la più importante e che gli sembra essenziale curare. Queste persone si abbattono molto se la cura fallisce. Essendo un depurativo, questo rimedio risana le piaghe, se il paziente ha ragione di credere che sia penetrato qualche veleno, che deve venire espulso.” (tratto da I Dodici Guaritori e altri rimedi)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here