Smettere di sbavare durante il sonno è possibile. I rimedi sono vari, si va dal cambiare alcuni atteggiamenti al ricorrere a trattamenti medici, nel caso in cui questa condizione sia causata da sinusite o da allergie. Non dimenticare di parlare di questo problema al tuo medico, che potrà visitarti per determinare se questa situazione è o meno sintomo di una malattia.

Soluzioni

  • Respira con il naso. La maggior parte della gente con questo problema ce l’ha perchè tende a respirare con la bocca. Respirando con la bocca, è normale che la saliva possa fuoriuscire, in quanto durante il sonno non si ha il pieno controllo delle funzioni corporali e, quindi, della deglutizione; respirando con il naso, invece, la bocca resterà chiusa e la saliva non potrà uscire.
  • Consulta un allergologo o un otorinolaringoiatra per determinare se un’allergia, una sinusite o un’altra malattia sono alla base del problema, impendendo la normale respirazione nasale. Se i condotti nasali sono sempre infiammati, lo specialista giusto potrà curarli permettendoti di tornare a respirare normalmente.
  • Abituati a dormire sulla schiena. Quando si dorme sulla schiena è praticamente impossibile sbavare durante il sonno. Anche avendo la bocca aperta, in questa posizione, la saliva non può fuoriuscire. Prova a sforzarti addormentandoti in questa posizione, anche se non la preferisci; aiuterà molto ad evitare il problema. All’inizio sarà un po’ difficile riuscire a prendere sonno oppure può capitare di risvegliarsi in un’altra posizione ma, insistendo, il tuo corpo dovrebbe abituarsi a questo nuovo modo di riposare.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here