Faredelbene.net



animali -> razze feline -> Ocicat


Ocicat




A dispetto del nome e dell'aspetto di questo delizioso gatto, non si tratta di un parente piccolo dei gatti selvatici chiazzati sudamericani, l'Ocelot e il Margay. È di fatto il risultato di incroci selettivi di gatti domestici avviati da un'allevatrice americana nel 1964

Storia

La nota allevatrice del Michigan Virginia Daly sperava di sviluppare un Siamese pointed Abissino, incrociando Siamesi con Abissini. Con sorpresa, da un incrocio tra Siamese e Abissino di seconda generazione, nacque un bel maschio dorato chiazzato, molto simile a un giovane Ocelot. Negli anni seguenti, per aumentare la taglia della razza e aggiungere l'argento alla gamma di colori, fu introdotto l'American shorthair. L'incrocio con gli Abissini, che estende beneficamente il fattore genetico, è ancora consentito. L'Ocicat, ancora poco diffuso in Europa, è ampiamente riconosciuto dalle associazioni feline.

Temperamento

Tradendo il suo aspetto, questo è un gatto assolutamente addomesticato, affettuoso, di buon temperamento. Adora ricevere attenzioni e odia essere lasciato solo. Come i suoi antenati Siamesi, l'Ocicat è molto territoriale e protesta vivacemente se si sente affrontato. Attivo ed estroverso, ama avere accesso all'esterno e non è un ottimo gatto di casa. Alcuni Ocicat trovano inoltre difficile la convivenza con altri gatti.

Varietà

L'unico disegno ammesso è il tabby spotted, mentre tra le colorazioni troviamo, il brown, il chocolate, il cinnamon, il blu, il lilla, il fawn e tutte le tonalità del silver.

CARATTERISTICHE

TESTA

A forma di triangolo smussato, con mento robusto e canna nasale lunga.

OCCHI

Grandi, a mandorla e bordati di pelo scuro.

ORECCHIE

Di medie dimensioni, con estremità arrotondate e ciuffi di pelo verticali.

CORPO

Di media lunghezza è robusto, compatto, muscoloso e flessuoso.

MANTELLO

Pelliccia corta, sottile, lucente e fitta, segnata da diverse fasce di colore. Il mantello è formato da macchie di colore più scuro su un fondo più chiaro, che appaiono allineate lungo la spina dorsale e disposte più casualmente sul resto del corpo.

CODA

Piuttosto lunga e stretta, leggermente affusolata.

PIEDI

Compatti e ovali, con cinque dita sui piedi anteriori e quattro su quelli posteriori.

ZAMPE

Robuste e proporzionate al corpo.

Ocicat cioccolato

Questo gatto di taglia medio-grande ha un corpo lungo e muscoloso. Si muove con grazia e flessuosità, mantenendosi vicino al terreno come l'ocelot selvatico - cui un pò somiglia - quando punta la preda.

 

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

Cancro al seno e malattia paradontale : correlazioni

La malattia parodontale è stata costantemente associata con le malattie croniche,  ma vi era una limitata evidenza scientifica di quale fosse il ruolo dei microbi orali nello sviluppo del cancro al seno. Oggi i ricercatori hanno scoperto che le donne in postmenopausa affette da malattia parodontale sarebbero a rischio di sviluppare questo tipo di cancro rispetto alle altre donne.

Il test ha messo sotto esame 73,737 donne, tra i 50-79 non affette da tumore al seno, iscritte originariamente al Women's Health Initiative Observational Study, un campione prospettico di donne in postmenopausa, per determinare i fattori di rischio per prevedere malattie cardiache, tumori e fratture.

Dopo un periodo di follow-up medio di 6.7 anni, sono stati identificati 2.124 casi di cancro al seno. Oltre il 26 per cento delle donne era colpita da malattia parodontale. Secondo i ricercatori, correvano un rischio del 14 per cento più elevato di cancro al seno rispetto alle donne senza. Le ex fumatrici avevano un rischio ancora più elevato di cancro al seno. Tra le donne che avevano smesso di fumare negli ultimi 20 anni, quelle con malattia parodontale avevano un rischio del 36 per cento più elevato di sviluppare la malattia. Quelle affette da malattia parodontale che non avevano mai fumato o avevano smesso più di 20 anni prima avevano rispettivamente un maggior rischio del 6 e dell’8 per cento.

Secondo Jo L. Freudenheim, ricercatore del Department of Epidemiology and Environmental Health presso la State University di New York a Buffalo, esistono diverse spiegazioni possibili che legano malattia parodontale e cancro al seno. Una possibilità è che l'infiammazione sistemica può sorgere con la malattia parodontale e colpire il tessuto del seno, o indirettamente la stessa infiammazione causa una situazione di acidosi che è un fattore predisponente. Un’altra spiegazione possibile è che i batteri dalla bocca possono entrare nel sistema circolatorio e di conseguenza alterare il tessuto mammario.

Sono però necessari molteplici studi per stabilire un nesso di causalità, ha detto Freudenheim: «Se possiamo studiare la malattia parodontale e cancro al seno in altre popolazioni e di fare una ricerca più dettagliata sulle caratteristiche della malattia parodontale, tutto questo ci aiuterebbe a capire se vi è un qualche rapporto ‒ ha dichiarato. C'è ancora molto da capire quale sia l’eventuale ruolo dei batteri della bocca e il cancro al seno».

Nelle donne il cancro al seno è il tumore più diffuso. Dalle ultime statistiche pubblicate dai Centers for Disease Control and Prevention, negli Stati Uniti questa malattia viene diagnosticata ogni anno su oltre 220.000 donne e più di 2.000 uomini. La malattia parodontale è una affezione molto comune, che colpisce quasi la metà della popolazione adulta degli Usa ed è ormai dimostrato il suo legame con ictus , diabete e malattie cardiache





Categorie

riflessioni
riflessioni
letteratura
letteratura
meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
musica
musica
salute
salute
medicina
medicina
numerologia
numerologia
psicosomatica
psicosomatica
scuola
scuola
popoli e culture
popoli e culture
lavori creativi
lavori creativi
storia
storia
misteri e paranormale
misteri e paranormale
pedagogia
pedagogia
simboli e archetipi
simboli e archetipi


Leggi Anche..

Keeshond
Data: 2014-11-12

Rhodesian ridgeback
Data: 2014-11-11

Japanese bobtail
Data: 2014-11-17

Gatto nel sogno
Data: 2014-09-19

Gatti e gravidanza
Data: 2014-09-30

Siberian Husky
Data: 2014-11-12

Pixiebob
Data: 2014-11-18

Jamthund
Data: 2014-11-12

Pastore Bergamasco
Data: 2014-11-12

Alano
Data: 2014-11-13





design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!