Faredelbene.net



sesso -> sesso orale -> Sesso orale ecco cosa ne pensa un uomo


Sesso orale ecco cosa ne pensa un uomo




Cosa pensa un uomo in uno dei momenti migliori (o peggiori) della sua vita sessuale? Ce lo svela Alfie, l'amante di tutte le donne

A LEZIONE DI SESSO ORALE DA UN UOMO -

Prima regola del sesso orale, non si parla mai di sesso orale. Se fra me e lei è stata già avviata una sessione dedicata all'argomento, un quarto del divertimento è stato dissipato. L'uomo non ama parlarne, l'uomo ama sapere, nell'ordine: che tu non vedi l'ora di farlo. Che tu lo farai. Le strade da percorrere a quel punto sono due: la richiesta diretta da parte mia o l'effetto sorpresa da parte tua. Se io chiedo alla mi partner di farlo, mi aspetto ovviamente una risposta positiva.  Se non intendi farlo, sappi che ci resto male. Non ti odio, non ti lascio, ma è una piccola morte momentanea. E se non ci credi leggi: se io non faccio sesso orale quanti punti perdo? Ma tu ovviamente impazzisci dalla voglia di farlo e lo manifesti con uno sguardo complice che punta proprio là. La fase di approccio è fondamentale.

Non basta essere brave a farlo. Bisogna avere davvero voglia di farlo, o noi ce ne accorgiamo. La voglia supera la tecnica, almeno nei primi 3 minuti. Strusciarsi con le mani e le labbra, quando ancora è tutto da iniziare, ansimare un po' e sorridere, vale 10 punti. Non importa che posizione assumi per farlo, ma se sei nuda, ovviamente, noi gradiamo il doppio. E basta paranoie sulla cellulite, gli attimi che precedono il sesso orale noi li viviamo in una specie di trance. In quei momenti esiste solo la tua bocca e il nostro pene. Se inizi bene, con delicatezza e convinzione senza metterci i denti, con un tocco gentile ma fermo, io ti ho già promossa.

Vai avanti, aumenta di intensità, alterna le fasi del succhiare - più a fondo che puoi, grazie -  e del leccare, varia il ritmo e... soffiaci un po' su: per me sei già fantastica. Grande errore da evitare: quello di volermi far venire a ogni costo. Il mio pene non è una macchina da orgasmo. Il sesso orale può finire o no così. La conclusione perfetta ad ogni modo è nella tua bocca, o sul tuo corpo. Non con te che corri in bagno a sputare. E ricorda tre cose: adoriamo che tu di tanto in tanto ci guardi mentre lo fai. Adoriamo che tu prendi l'iniziativa e lo fai. Adoriamo che lo fai.

Fonte: pianetadonna.it

Referral ID: 1248



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

MALATTIA PARADONTALE E CORRELAZIONI CON I PROBLEMI PROSTATICI

MALATTIA PARADONTALE E CORRELAZIONI CON I PROBLEMI PROSTATICI

la necessità di prevenzione odontoiatrica negli uomini si fa sempre più importante. Nel seguente articolo ci occuperemo dei problemi sulla salute orale che coinvolgono gli uomini.

L'odontoiatria come più volte detto sul nostro portale abbraccia tutta la medicina. In questo articolo ci rivolgiamo agli uomini, poichè avere una bocca sana potrebbe evitare problemi alla prostata.

Specifichiamo che, le infiammazioni gengivali, non interessano solo il cavo orale, ma può influenzare anche la salute e il buon funzionamento di altri organi, compresa la prostata. Molte patologie nel corpo umano sono correlate a infezioni presenti nella bocca.

La malattia parodontale è causa di numerosi problemi infiammatori in diverse parti del corpo.
Anche nel passato erano già emersi legami tra problemi gengivali e decessi fetali, artrite reumatoide e cardiopatie. E per valutare l'esistenza di un'associazione anche con l'infiammazione della prostata, un problema molto diffuso che peggiora notevolmente la qualità della vita di chi ne soffre è stata condotta una ricerca.

I pazienti che in un primo momento si erano sottoposti ad una biopsia prostatica che aveva portato alla diagnosi di prostatite e a un prelievo di sangue dal quale il livello di antigene specifico prostatico (Psa) risultava aumentato, a indicare una possibile infiammazione o anche un tumore.

I pazienti coinvolti nella ricerca sono stati sottoposti ad alcuni accertamenti.

Analisi accurata delle gengive per valutare la presenza di parodontite e un test dal quale è stato ottenuto un punteggio (Ipss, International prostate symptom score) utile per valutare i sintomi di malattia della prostata.
I pazienti erano affetti da parodontite, da moderata a grave e 21 avevano prostatite assente o lieve anche se 15 avevano tumore prostatico confermato da biopsia.

Dopo un periodo di 4-8 settimane nel quale sono stati effettuati trattamenti efficaci per la parodontite, il 90% dei pazienti coinvolti hanno riferito miglioramenti anche a livello dei sintomi prostatici e del livello di Psa.

Questa ricerca evidenzia che, curare le gengive può ridurre i sintomi della prostatite e migliorare la qualità della vita degli uomini che ne soffrono, augurandosi che la cura della parodontite entri a far parte del trattamento standard della malattia prostatica.

Sono consigliate le visite odontoiatriche ai pazienti che si devono sottoporre a interventi cardiaci, e anche alle donne in gravidanza, non di meno a coloro che hanno problemi metabolici quali diabete





Categorie

miti e leggende
miti e leggende
fisica quantistica
fisica quantistica
lavori creativi
lavori creativi
astronomia
astronomia
riflessioni
riflessioni
medicina
medicina
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
arte
arte
lingua italiana
lingua italiana
popoli e culture
popoli e culture
musica
musica
amore e dintorni
amore e dintorni
filosofia
filosofia
simboli e archetipi
simboli e archetipi
artisti
artisti


Leggi Anche..

Sesso in 12 step dalla prima volta alle corna
Data: 2014-11-18

Le dimensioni del pene
Data: 2014-11-15

Sesso prima dei 14 anni, adolescenti precoci ma poco informati
Data: 2014-08-25

Bondage: una passione da vivere senza rischi
Data: 2014-12-04

Il fallo e le sue leggende
Data: 2014-11-11

Sesso sicuro...con una fetta di limone
Data: 2014-10-05

Sesso anale: il piacevole tab¨
Data: 2015-08-25

Prima l'amore poi il sesso, cosý le coppie durano di pi¨
Data: 2014-11-04

Cura ôdel vampiroö contro la calvizie
Data: 2014-07-23

L'erotismo
Data: 2014-11-07





design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!