Faredelbene.net



news -> India, la moglie voleva troppo sesso: marito distrutto ottiene il divorzio


India, la moglie voleva troppo sesso: marito distrutto ottiene il divorzio




Il tribunale di Mumbai ha accettato la richiesta di un uomo vessato dalla consorte, "aggressiva e dispotica" e soprattutto con "un insaziabile appetito sessuale"

Un indiano ha ottenuto il divorzio dalla moglie da un tribunale di Mumbai che ha accettato la sua richiesta motivata dal fatto che lei fosse "aggressiva e dispotica" con "un insaziabile appetito per il sesso". Fin dal matrimonio celebrato nell'aprile 2012 la moglie lo "tormentava con continue richieste di prestazioni sessuali, anche contro natura, obbligandomi a ingerire medicine e liquori".

Il "poveretto" ha quindi rivelato che spesso al lavoro era costretto a coprire tre turni e che quando tornava stanco a casa la moglie lo costringeva a "soddisfare la sua lussuria", assortendo la richiesta con "minacce di andare altrimenti con altri uomini, senza preoccuparsi di quello che per me ciò poteva significare".

Di fronte a questo dettagliato racconto dei fatti e tenendo conto del fatto che la consorte ha preferito non presentarsi per difendere le sue ragioni, il giudice Laxmi Rao del Tribunale della famiglia di Mumbai ha approvato la richiesta di divorzio.

tgcom24.mediaset.it

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

La spiritualita' e' cio' che mantiene vivi

La materia senza spirito è priva di vita. E' inerme. E' lo spirito vitale che la rende viva, quella coscienza che anima tutte le forme e che rende vivo e pulsante questo universo.

Noi rincorriamo quotidianamente il denaro e i beni materiali ma questi sono morti senza lo spirito.
Cosa rende vivo il denaro o un automobile? La persona che sta dietro, che usa quel denaro, che vive con esso. Accumulare denaro è un'attività priva di vita. Spenderlo per altre persone lo rende vivo e rende vivi anche voi.

Noi non siamo questo corpo, ma ciò che lo rende vivo, ciò che lo anima e lo fa funzionare. Non siamo nemmeno questo 'Io' che sarebbe e sarà morto quando l'energia vitale lo lascerà. Noi siamo ciò che è consapevole di questo 'io' e del suo andare e venire. Siamo al di là della morte e della vita perchè questa dualità non ci tocca. Ciò che rende vivo questo universo non è mai nato e mai morirà. Solo cambia forma e prosegue lungo un percorso a noi incomprensibile.
La spiritualità è indispensabile per mantenersi vivi. Quando si comprende in profondità, si realizza che anche la morte è un'illusione. Si dimora permanentemente nell'Assoluto e si osserva l'andare e venire delle forme senza esserne toccati.
Tutto questo per dire che è alla spiritualità che dobbiamo tendere quotidianamente, per sentirci vivi, per sentire che tutto questo ha un senso profondo, un valore che va al di là della materia e che appartiene alla dimensione dello spirito, la nostra reale natura.





Categorie

storia
storia
donna
donna
meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
astrologia
astrologia
significato sogni
significato sogni
mamme
mamme
coppia
coppia
animali
animali
stile & bon ton
stile & bon ton
salute
salute
news
news
casa
casa
riflessioni
riflessioni
religioni
religioni
cucina
cucina


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!