Faredelbene.net



alimentazione e benessere -> Estate: stop al sudore con il deodorante giusto


Estate: stop al sudore con il deodorante giusto




Sudare fa bene! Per quanto sia sgradevole, imbarazzante e (a volte) antiestetico, la sudorazione ci aiuta a regolare la temperatura del corpo. Inoltre sudare è fondamentale per eliminare tutte quelle sostanze tossiche presenti nel nostro corpo. Siamo, infatti, una riserva di sostanze "nocive" come urea, ammoniaca, acido urico, acido lattico, che sono scarti di vari processi fisiologici

Ulteriore precisazione: non è il sudore in sé ad emanare il cattivo odore. La sostanza che viene secreta dalle ghiandole apocrine (presenti nella zona delle ascelle, palmo della mano, torace e genitali) si mescola con i batteri presenti sulla nostra pelle: questo mix genera il maleodorante olezzo.

Sebbene sudare faccia bene al nostro organismo, purtroppo diventa un problema nella nostra vita quotidiana, di relazioni, di interscambi. Soprattutto adesso, con il sopraggiungere dell'estate, la iperidrosi diventa un momento complicato.

Come affrontarlo? Ci sono sicuramente degli step da seguire:

un'accurata igiene personale: lavarsi abbondantemente, con saponi neutri che non alterino il pH naturale della pelle
prediligere capi in cotone e lino, in modo da poter far traspirare la pelle
un'alimentazione ricca di frutta e verdura
utilizzare un deodorante specifico, adatto al vostro tipo di pelle
Quest'ultimo punto va analizzato dettagliatamente.

L'utilizzo del deodorante deve diventare un momento "piacevole", di empatia con il prodotto scelto. Un buon deodorante avrà queste caratteristiche:

non deve alterare il pH naturale della pelle
non deve impedire la traspirazione
deve essere in grado di ridurre l'attività dei batteri
non deve irritare

Svariate sono le tipologie di deodoranti. Pazienti ti aiuta a scegliere quello più adatto a te, alla tua pelle, al tuo stile di vita.

In primis bisogna distinguere tra deodoranti e antitraspiranti: i primi hanno essenzialmente una funzione coprente degli odori e limitano la proliferazione di batteri, causa del cattivo odore.

Gli antitraspiranti limitano o bloccano la secrezione delle ghiandole. Sebbene abbiano dei risultati più efficaci rispetto ai deodoranti, inibiscono il naturale processo di traspirazione della pelle. Gli antitraspiranti sono indicati, soprattutto, a chi soffre di sudorazione eccessiva.

Superata questa differenziazione, tocca parlare del formato. Spray, roll-on, stick, crema? Una scelta personale: va però detto che lo spray è sicuramente più igienico e lascia una sensazione di freschezza maggiore; lo stick, invece, ha una concentrazione più alta di sali di alluminio.

Fonte pazienti.it

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
riflessioni
riflessioni
astrologia
astrologia
casa
casa
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
medicina naturale
medicina naturale
salute
salute
coppia
coppia
scomode verit
scomode verit
autismo
autismo
religioni
religioni
spiritualit ed esoterismo
spiritualit ed esoterismo
pedagogia
pedagogia
beneficenza
beneficenza
numerologia
numerologia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!