Faredelbene.net



curiosità -> Perché ci sfuggono i piccoli cambiamenti visivi


Perché ci sfuggono i piccoli cambiamenti visivi




Il cervello tende a ignorare le piccole variazioni che avvengono nel giro di alcuni secondi in un oggetto osservato, in modo da garantirci la percezione della stabilità del mondo intorno a noi. Se così non fosse, le fluttuazioni nelle ombre e i movimenti di ciò che guardiamo indurrebbero un effetto percettivo simile a quello prodotto dalle droghe allucinogene

L'accuratezza visiva viene sacrificata dal nostro sistema visivo, rendendoci sostanzialmente ciechi di fronte a cambiamenti minori in ciò che stiamo osservando, per preservare la percezione di trovarci di fronte a un oggetto “stabile”, ossia chiaramente identificabile dalle sue caratteristiche. A dimostrarlo è una ricerca condotta da due psicologi dell'Università della California a Berkeley, che firmano un articolo pubblicato su “Nature Neuroscience”.

Avendo imparato che il mondo reale di solito non cambia improvvisamente, il cervello sfrutta questa conoscenza per rendere la nostra esperienza visiva più coerente, fondendo immagini lievemente diverse di uno stesso oggetto, viste nell'arco di alcuni secondi, che altrimenti potrebbero essere percepite come immagini di due differenti oggetti.

Il cervello crea cioè quello che Jason Fischer e David Whitney hanno chiamato campo di continuità. "Il campo di continuità leviga quella che altrimenti sarebbe una percezione disturbata dalla continua variazione delle caratteristiche dell'oggetto nel tempo” ha detto David Whitney. "Essenzialmente, mette insieme oggetti fisicamente, ma non radicalmente, diversi per farli apparire più simili tra loro”, ha aggiunto Whitney.

Senza un campo di continuità, potremmo essere ipersensibili a ogni fluttuazione visiva innescata da ombre, movimenti e una miriade di altri fattori. I volti e gli oggetti sembrerebbero trasformarsi da un momento all'altro, con un effetto simile a quello che può essere indotto dalle droghe allucinogene.

Nel corso degli esperimenti che hanno portato alla scoperta, i ricercatori hanno sottoposto a una serie di test un gruppo di soggetti a cui è stato chiesto, per esempio, di inclinare una barra mostrata su un monitor in modo che corrispondesse a quello di un reticolo apparso poco prima sullo schermo. Ripetendo l'operazione per centinaia di griglie con differenti angolazioni, i ricercatori hanno scoperto che i soggetti non inclinavano la barra corrispondente all'ultima immagine vista, ma sulla media delle inclinazioni dei tre ultimo reticoli osservati, un fenomeno che hanno chiamato “dipendenza seriale percettiva”.

Attraverso una serie di variazioni nell'aspetto sperimentale dei test, i ricercatori hanno anche appurato che l'effetto di annullamento percettivo dei cambiamenti nell'oggetto osservato può estendersi per un tempo rilevante, ben quindici secondi. Questo annullamento dei cambiamenti - che è influenzato dal livello di attenzione prestato all'oggetto- è tanto più forte quanto più i cambiamenti interessano aree dell'oggetto fra loro vicine.

Fonte Le Scienze

Autore: 1 1



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Agrimony

Agrimony, Fiori di Bach,  indicato per quelle persone che non riescono a manifestare le proprie emozioni ma le nascondono molto accuratamente sotto una facciata di allegria, cortesia ed umorismo in quanto hanno paura di restare soli e quindi cercano di essere benvoluti da tutti apparendo sempre allegri e cortesi con tutti





Categorie

beneficenza
beneficenza
vegan & co.
vegan & co.
autismo
autismo
antroposofia
antroposofia
attualità
attualità
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
bonus e incentivi
bonus e incentivi
psicologia
psicologia
pedagogia
pedagogia
animali
animali
scuola
scuola
stile & bon ton
stile & bon ton
spiritualità ed esoterismo
spiritualità ed esoterismo
Vini e dintorni
Vini e dintorni
bambini
bambini


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!