Faredelbene.net



significato sogni -> Sognare la neve


Sognare la neve




Sognare la neve ha significati ambivalenti per via della simbologia che rappresenta ed è interpretata, quindi, sia negativamente che positivamente

La neve nei sogni secondo Jung, rappresenta l’isolamento del sognatore molto spesso introverso che non ha abbastanza energie vitali per affrontare la vita e reagire ai problemi che si presentano nel corso della vita o di un periodo specifico.

Secondo Freud invece l’interpretazione della neve è data come al solito da una simbologia sessuale, infatti Freud vede il sognatore come bloccato sessualmente, non capace di provare piacere (in tutti i sensi) per via degl’istinti repressi.

Ricordate che il significato della neve nei sogni si associa chiaramente al freddo e alla rigidità dell’inverno ed è per questo che è considerato spesso simbolo di solitudine e di angoscia esistenziale. La neve nei sogni ha anche tanti aspetti positivi così come il suo colore bianco, simbolo di purezza e di candore.

SOGNI E SENTIMENTI

Molto spesso l’interpretazione di sognare la neve è legata ad una situazione sentimentale come ad esempio un rapporto vissuto con tiepidezza, o con freddezza: la persona interessata non trova il necessario calore nella relazione e quindi non sente il partner sufficientemente innamorato.

QUAL’è IL SIGNIFICATO ONIRICO DI SOGNARE LA NEVE?

Sognare la neve che cade ha un significato che può avere un’interpretazione positiva se il sogno fa parte di ricordi infantili oppure se le emozioni provate nel sogno sono di gioia, se così non fosse il sogno potrà avere un significato negativo.

Sognare la  neve in casa fa pensare a quando si guarda una nevicata attraverso la finestra mentre siete al caldo in casa, soprattutto se siete in compagnia può essere un sogno positivo, infatti in questo caso può simboleggiare un periodo di quiete e riposo. Se invece in casa siete soli e sentite freddo può essere segno di solitudine. Se la neve invece l’avete proprio in casa e sentite freddo, ripensate alle relazioni familiari.

Sognare neve d’estate – Sognare neve fuori stagione – Sognare neve al mare : Forse vorreste che arrivasse un “imprevisto” interessante, qualcosa che vi faccia uscire dalla solita routine, oppure al contrario di quanto detto sentite che qualcosa sta per cambiare forse in peggio. Sono le vostre emozioni a farvi capire se il sogno può avere un’interpretazione positiva o negativa.

Secondo la tradizione se nel sogno nevica in estate la simbologia è considerata piuttosto significativa, puo’ essere visto come un segno positivo predicendo infatti un periodo felice; il simbolismo è  infatti di buon auspicio soprattutto se siete in posti freddi e luoghi invernali, il contrario se invece vi troviate in paesi caldi.

Sognare neve che si scioglie : Le neve è un elemento che si trasforma, da neve a acqua e viceversa. Quindi sognare la neve che si scioglie puo’ riferirsi al fatto che qualcosa stia per cambiare, sta a noi cercare di capire se la cosa può essere positiva o negativa. Un esempio di interpretazione negativa di vedere la neve sciogliersi al sole puo’ essere data da progetti la cui realizzazione sembra sempre più lontana, magari perché difficili da realizzare. Un esempio di interpretazione positiva invece puè essere data dal fatto che forse le vostre paure e le vostre tensioni si scioglieranno al sole, così come il vostro cuore, l’anima o il corpo se vi sentite rigidi nel muovervi nella vita.

Sognare neve e ghiaccio può rappresentare gli ostacoli che rendono la vita scivolosa e dunque difficile e impegnativa. Allo stesso tempo può far presagire un pericolo o una situazione negativa per il sognatore.

Sognare la neve sporca è spesso considerato presagio di difficoltà, forse avete sporcato la vostra anima, forse c’è qualcosa che vi turba, che non desiderate accada o che purtroppo è già accaduta.

Sognare la neve alta in questo caso può capitare che il sognatore si trovi a camminare nella neve sentendo freddo e fatica così come è accaduto a Napoleone alla vigilia della battaglia di Waterloo, dove perse rovinosamente. La simbologia espressa potrà così far riferimento alla fatica e agli ostacoli che si presentano nella realtà, dunque se sognate di affondare nella neve significa che probabilmente state affondando nei problemi nella vita reale.

A tal proposito il significato di sognare una valanga puo’ essere ulteriormente enfatizzato se nella vita del sognatore è presente una situazione nella quale ci si sente minacciati o in cui si rischia di essere travolti da problemi che sembravano lontani o che non si aspettavano. Al tempo stesso una tempesta di neve può essere segno di frustrazione dovuto a difficoltà da affrontare o a progetti che possono naufragare.

NUMERI E SOGNI

Il numero da giocare per il lotto ed altre estrazioni secondo la cabala o la smorfia è il numero 89.

Fonte sognipedia.it

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Il pasto in silenzio - istruzioni fondamentali

Di tanto in tanto potrà farvi piacere fare un pasto in silenzio a casa vostra, con la famiglia o con gli amici. Mangiare in silenzio ci permette di riconoscere la preziosità del cibo e la presenza degli amici che siedono insieme a noi, e anche la stretta connessione che abbiamo con la Terra e con tutte le specie viventi. Ogni boccone di verdura, ogni goccia d'acqua, ogni pezzetto di pane contiene in sè il sole e la vita dell'intero nostro pianeta. A ogni boccone possiamo assaporare il signifcato e il valore della nostra vita. Possiamo meditare sulle piante e gli animali, sul lavoro degli agricoltori, sulle molte migliaia di bambini che ogni giorno muoiono di denutrizione. Seduti a tavola in silenzio, insieme agli altri, abbiamo anche l'opportunità di riconoscere con chiarezza e in profondità la loro presenza e di comunicare loro, con un sorriso, amicizia e affetto autentici.

La prima volta che mangiamo in silenzio potremo sentirci a disagio ma, una volta abituati, mangiare i pasti in silenzio ci darà molta pace, gioia e visione profonda. Le seguenti gatha, recitate a mente, ci aiuteranno a osservare in profondità tutto ciò che è.

1. Guardando il piatto vuoto
Il mio piatto, che ora è vuoto,
presto si riempirà di cibo prezioso.
Vedo quanto sono fortunato
di avere abbastanza da mangiara
per proseguire nella pratica.


2. Servendo il cibo
In questo cibo
vedo chiaramente l'intero universo
che sostiene la mia esistenza.


3. Sedendo a tavola
Stare seduto qui
è come sedere sotto l'albero della bodhi.
Il mio corpo è presenza mentale,
libero da ogni distrazione.


4. Contemplando il piatto pieno prima di cominciare
Su tutta la Terra
gli esseri lottano per vivere.
Aspiro a praticare profondamente
affinchè tutti abbiano cibo a sufficienza.


5. Contemplando il cibo
Questo cibo, così delizioso e invitante,
contiene anche molta sofferenza.


6. Introduzione alle Cinque Contemplazioni
Il Buddha ci invita a mangiare in consapevolezza,
e a stabilirci nel momento presente,
così da essere consapevoli del cibo che abbiamo davanti
e della comunità intorno a noi.
Mangiamo in un modo che favorisca la pace, la gioia e la fratellanza
per tutta la durata del pasto.
Sorelle e fratelli, al prossimo suono di campana,
siamo invitati a meditare sulle Cinque Contemplazioni.


(CAMPANA)


7. Le Cinque Contemplazioni
(da recitare ad alta voce)
Questo cibo è un dono della terra, del cielo e di tanti esseri viventi, ed è frutto di molto duro lavoro fatto con amore.
Che noi possiamo amangiarlo in consapevolezza e gratitudine, così da essere degni di riceverlo.
Che noi possiamo riconoscere e trasformare le formazioni mentali non salutari, in particolare l'avidità, e imparare a mangiare con moderazione.
Che noi possiamo mantenere viva in noi la compassione, mangiando in modo da ridurre la sofferenza degli esseri viventi, proteggere il Pianeta e invertire il processo di riscaldamento globale.
Accogliamo questo cibo per coltivare la fratellanza, rafforzare il Sangha e nutrire la nostra aspirazione a essere al servizio degli esseri viventi.


8. Iniziando a mangiare
(i versi che seguono possono essere recitati lentamente mentre si masticano i primi quattro bocconi)
Con il primo boccone, pratico l'amore che porta gioia.
Con il secondo boccone, pratico l'amore che allevia la sofferenza.
Con il terzo, pratico la gioia di essere vivo.
Con il quarto, pratico l'amore equanime per tutti gli esseri.


9. Quando il piatto è vuoto
Il piatto è vuoto.
La mia fame è soddisfatta.
Sono determinato a vivere a beneficio di tutti gli esseri.


10. Bevendo il tè
Con la tazza di tè fra le mani,
mantengo salda la consapevolezza.
Mente e corpo
dimorano stabilmente nel qui e ora.


11. Lavando i piatti
Lavare i piatti è come lavare il Buddha bambino.
Il profano è sacro.
La mente quotidiana è la mente del Buddha.


Thich Nhat Hanh e la comunità di Plum Village, Il canto del cuore, pratiche cerimonie discorsi, Associazione Essere Pace

www.zenquieora.org





Categorie

astronomia
astronomia
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
fisica quantistica
fisica quantistica
bonus e incentivi
bonus e incentivi
letteratura
letteratura
storia
storia
news
news
spiritualit ed esoterismo
spiritualit ed esoterismo
amore e dintorni
amore e dintorni
scuola
scuola
popoli e culture
popoli e culture
simboli e archetipi
simboli e archetipi
libri e recensioni
libri e recensioni
beneficenza
beneficenza
filosofia
filosofia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!