Faredelbene.net



salute -> Vaccini anti-influenza, cresce ancora lallerta


Vaccini anti-influenza, cresce ancora lallerta




12 le morti sospette in 6 regioni, due lotti bloccati in 12 regioni e quattro inchieste. Scontro tra il ministro delle Salute e gli enti regionali

Sono 12 le morti sospette in 6 regioni, 2 lotti di vaccini bloccati in 12 regioni, 4 inchieste (a Siena, Siracusa, Prato e Chieti) e migliaia di persone che temono per la loro salute e quella dei loro cari. È il bilancio, parziale, di una vicenda piena di incertezze che si sta trasformando ora dopo ora in una vera psicosi collettiva, dove non mancano le polemiche anche politiche fra ministero della Salute e Regioni, accusate di ritardi nella segnalazione dei casi. I primi test, ha spiegato oggi il ministro della Salute Beatrice Lorenzin stanno dando esito negativo. E se martedì prossimo, ha aggiunto il presidente dell’Aifa Sergio Pecorelli, arriveranno i risultati delle analisi tossicologiche, il blocco di utilizzo del vaccino potrebbe già essere tolto.

SCONTRO MINISTRO-REGIONI 

Ma il ministro punta l’indice sulle responsabilità regionali: fino a 13 giorni per segnalare i casi, secondo l’analisi realizzata dal direttore dell’Aifa, Luca Pani.
«Noto con stupore che il ministro Lorenzin si lascia andare ad uno sport troppo praticato: lo scaricabarile», ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino. «Si verifichi se qualcosa non ha funzionato a cominciare dall’Aifa», ha concluso. «La segnalazione dei casi avviene immediatamente. Se c’è qualche Regione che ha agito con ritardo il ministro ne faccia il nome. Io personalmente sono stanco di sentir fare sempre il nome delle Regioni come pungiball», ha rincarato l’assessore alla Sanità della Regione Liguria, che è anche vicepresidente della Regione e presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità, Claudio Montaldo. E intanto l’ufficio legislativo del ministero sta già mettendo a punto un emendamento «taglia-tempi di segnalazione» che potrebbe essere inserito nella Legge di Stabilità.
«Agiremo con estrema durezza qualora ci fossero dei riscontri verificati ma non bisogna creare allarmismi prima che ci siano delle evidenze», ha detto il ministro spiegando come non «c’è motivo perché ci sia panico, creando una psicosi si creano enormi danni alla salute».

3,5 MILIONI DI DOSI DI FLUAD NEL PAESE 


«Le dosi di Fluad attualmente distribuite nel nostro Paese sono 3,5 milioni - ha detto Pani - e anche assumendo che ne siano state usate solo 1 milione, i numeri confermano che non dovrebbe trattarsi di un problema nel processo produttivo o di contaminazione del vaccino che, lo ricordiamo, è sottoposto in accordo alle procedure internazionali di autorizzazione a 38 controlli di cui 14 sul prodotto finito e 23 sui singoli componenti prima che i singoli lotti siano rilasciati in commercio». L’azienda, ha aggiunto, «dovrà fornire entro lunedì prossimo alle 13 una relazione di aggiornamento su tutti i controlli di qualità ripetuti sui lotti sequestrati e una valutazione clinica dei possibili rapporti causa-effetto’’.

SPORTELLO INFORMAZIONI 


La procura di Prato, la città toscana dove si è verificato uno dei decessi, ha disposto la riesumazione della salma e, soprattutto, il sequestro su tutto il territorio nazionale di uno dei lotti di Fluad del quale la Novartis aveva disposto il blocco. I Nas sono anche entrati nella «cittadella dei vaccini» di Siena, allo stabilimento di Rosia (Siena) della Novartis per sequestrare eventuali giacenze dei due lotti di vaccino. Intanto al numero verde del ministero della Salute continuano a squillare senza sosta i telefoni per avere informazioni: il 1500 dedicato fino ad ora a Ebola è diventato uno sportello per avere anche informazioni dell’emergenza vaccini e da lunedì risponderanno 14 medici.

Dieci cose da sapere sui vaccini influenzali 
 

Fonte La Stampa

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

storia
storia
stile & bon ton
stile & bon ton
io non ci sto
io non ci sto
curiosit
curiosit
cucina
cucina
significato dei colori
significato dei colori
amore e dintorni
amore e dintorni
lavori creativi
lavori creativi
libri e recensioni
libri e recensioni
scuola
scuola
medicina naturale
medicina naturale
sesso
sesso
artisti
artisti
tradizioni
tradizioni
letteratura
letteratura


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!