Faredelbene.net



psicosomatica -> Il meccanismo di autoguarigione del corpo


Il meccanismo di autoguarigione del corpo




Tutti noi siamo dotati di un meccanismo di autoguarigione

Come fa un taglio sul ginocchio a guarire senza prestarvi la minima attenzione? Cosa succede mentre dormiamo che ci permette di svegliarci la mattina e sentirci meglio?
Tutti noi siamo dotati di un meccanismo di autoguarigione. E’ proprio questo a compiere la “magia” che ripara la nostra pelle, risolve le infezioni e ci fa tornare sani e con quella sensazione di sentirci bene.

Leggi anche Guarigione Spontanea: Il corpo umano possiede delle capacità di autoguarigione

La funzione di autoguarigione viene purtroppo spesso sottovalutata e ignorata. Eppure, se impariamo ad esserne consapevoli, saremo maggiormente in grado di guarire e di accelerare il ritorno allo stato di salute. Ecco come fare.
-Per prima cosa occorre stiracchiarsi un po’. Un po’ di movimento e di stretching dolce aiuta ad equilibrare i pensieri e impedisce di agitarsi.
-Poi si cerca un luogo confortevole, dove sdraiarsi o sedersi comodamente. Può essere il pavimento o un divano, l’importante è che la parola chiave sia confortevole.
-Chiudere dolcemente gli occhi e concentrare l’attenzione sulla respirazione. Appena questa si allontana, riportarla verso il nostro respiro.
-Una volta che la mente si è davvero focalizzata sul respiro, amplificare la consapevolezza di questo a ogni parte del corpo. E’ qualcosa di difficile da spiegare, ma con un po’ di pratica si riesce a percepire come l’attenzione possa soffermarsi su differenti aree del corpo: petto, pancia, gambe, piedi, ecc. Poi si diventa sempre più precisi, concentrandosi su ossa, sangue, organi e muscoli. Vagabondare con la concentrazione attraverso le proprie cellule, sentendone il respiro, può essere un’esperienza avventurosa. Spesso si arriva a sentire come dietro a queste aree apparentemente separate vi sia in realtà una forza coesiva.
-Questa energia coesiva fa proprio parte del meccanismo di autoguarigione. A volte quando si è davvero molto tranquilli, fermi e concentrati, si può portare questa energia in particolari aree, ai fini della guarigione. Non è una soluzione rapida, non si hanno guarigioni miracolose e immediate. Però si ottiene sollievo dalla tensione muscolare, dagli spasmi, dal dolore e dall’angoscia mentale ed emotiva.
Questo metodo non rappresenta una garanzia, ma in alcune situazioni è l’unica opzione disponibile ed è a buon mercato. Osservato con regolarità è in grado di dare ottimi risultati. Perciò perché non provare?

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

cucina
cucina
fisica quantistica
fisica quantistica
spiritualit ed esoterismo
spiritualit ed esoterismo
news
news
numerologia
numerologia
psicologia
psicologia
religioni
religioni
beneficenza
beneficenza
storia
storia
scuola
scuola
scomode verit
scomode verit
animali
animali
miti e leggende
miti e leggende
letteratura
letteratura
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!