Faredelbene.net



medicina naturale -> floriterapia e fiori di bach -> Elettrosmog, come schermarsi con i fiori australiani


Elettrosmog, come schermarsi con i fiori australiani




L’Essenza Combinata di Fiori Australiani chiamata Electro è adatta per eccessiva esposizione a radiazioni negative create da campi elettromagnetici.

Mal di testa, emicranie, stress, nervosismo, disturbi del sonno sono solo gli effetti più superficilali dei danni profondi attuati dai campi elettromagnetici. Cancro e danneggiamento del DNA, insieme a disturbi di carattere neurologico sono stimolati dall’esposizione quotidiana a queste radiazioni. Dal cellulare, al wi-fi, dalla stazioni di telefonia mobile sparse sul territorio al computer ed elettrodomestici. Studi scientifici, condotti in varie parti del mondo, hanno dimostrato la nocività dei campi elettromagnetici (CEM) sia in bassa che in alta frequenza.
 
L’Essenza Combinata di Fiori Australiani chiamata Electro è adatta per eccessiva esposizione a radiazioni negative create da campi elettromagnetici.
 
E’ utile per schermare o ridurre gli effetti negativi delle radiazioni che possano causare irritabilità, intorpidimento mentale e disturbi del sonno. E’ eccellente per diminuire gli effetti negativi delle radiazioni elettriche emesse da ripetitori, cellulari, computer, dispositivi elettronici come, ad esempio, televisioni, cellulari, computer, ripetitori di telefonia mobile, favorendo il raggiungimento di calma, benessere e vitalità.
 
Electro è la combinazione delle seguenti Essenze dei Fiori Australiani: Bush Fuchsia, Crowea, Fringed Violet, Mulla Mulla, Paw Paw, Waratah.
 
Caratteristiche di ogni Essenza
 
- Bush Fuchsia: ottimo per le persone che passano molto tempo di fronte ad un video, un computer o a dispositivi elettronici e che si sentono un po’ intorpidite a fine giornata. E’ semplice riconoscere questo stato di debolezza, in quanto si commettono errori banali. Quest’Essenza riattiverà dinamicamente il cervello, eliminando le difficoltà d’apprendimento, perché realizza con maggiore efficacia l’interconnessione emisferica cerebrale. Aiuta a sentirsi in armonia con i ritmi della natura. Aiuta a riequilibrare i due emisferi cerebrali, quando la nostra memoria è compromessa da un’estrema esposizione a qualsiasi tipo di radiazioni
 
- Crowea: questa essenza è conosciuta per la sua grande capacità di ristabilire la calma e sconfiggere l’ansia, ridona la pace e dona una grandissima sensazione di benessere globale, sia fisica che psichica, ci sostiene quando il contatto con delle radiazioni elettromagnetiche è eccessivo
 
- Fringed Violet: quando la nostra aura è stata danneggiata, dopo un’esposizione a dei campi elettromagnetici troppo elevati, questa essenza può ripristinarla e permettere in questo modo che la nostra energia rimanga intatta ed integra
 
- Mulla Mulla: aiuta ad eliminare le radiazioni immagazzinate nel nostro organismo e a ridurre le radiazioni elettromagnetiche assorbite da cellulari, computer o altri dispositivi elettronici. E' consigliabile assumere quest’Essenza immediatamente prima di ogni radiografia o dopo ogni trattamento di radio terapia, in quanto aiuta a ridurre gli effetti negativi delle radiazioni assorbite.
 
- Paw Paw: ottimo quando ci si sente sommersi da troppi stimoli, che ci impediscono di inglobare ciò che abbiamo appreso e che per noi sarebbe importante mantenere, anche questa essenza permette di ritrovare una mente chiara e limpida dopo aver passato ore davanti al computer, al cellulare ecc.
 
- Waratah: uno dei fiori più grandi e più forti, ovviamente ci aiuta e sostiene donandoci tanta forza, resistenza e coraggio per affrontare ogni situazione, e quindi rafforza la nostra capacità di difesa.
 
Se trovate la combinazione Electro già pronta prendete sette gocce sotto la lingua, mattina e sera. Altrimenti potete prepararla voi combinando le varie essenze: prendete una bottiglietta da 30 ml con contagocce e riempitla con 2/ 3 di acqua minerale naturale e la parte restante di brandy (o aceto di mela o glicerina vegetale), per preservare la soluzione. Aggiungete poi 2 gocce di ogni essenza. Prendetene 4 gocce 4 volte al giorno. [Ovviamente come avete intuito per un uso prolungato è molto più conveniente acquistare le varie essenze e farsi Electro da soli]
 
 
 
Fonte:dionidream.com
 
 
Referral ID: 1248



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

PROBLEMI ALLA VISTA E POSTURA

I problemi alla vista e la postura

Sembrerebbe improbabile una correlazione fra denti e occhi, ma ricerche effettuate dimostrano il contrario. Un esempio classico è la capacità di accomodamento, ovvero la minima distanza di messa a fuoco di una matita. Fate questo semplice test.

Nella posizione eretta, con i piedi in posizione per voi comoda provate a vedere quanto riuscite ad avvicinare la matita al vostro naso senza far sdoppiare l'immagine e misurate la distanza fra naso e matita. Poi convergete il più possibile i piedi l'uno verso l'altro in modo da metterli in posizione per voi molto fastidiosa e riprovate: molti noteranno che non potranno avvicinare la matita come prima!

La contrazione muscolare anomala degli arti inferiori si è ripercossa per collegamento fra catene muscolari, fino ai muscoli oculari impedendone il normale funzionamento. In questi pazienti si può sospettare un affaticamento dei muscoli oculari indotto da alterazioni posturali

Si è visto che l'affaticamento alla visione e le forie, ovvero i piccoli strabismi compensati, risentono molto di tali contrazioni che possono benissimo essere indotte dal combaciamento dentale.

 

Se a ciò si aggiungoni i cosiddetti "torcicolli oculari" ossia atteggiamenti inclinati e/o ruotati del capo indotti dagli strabismi, ecco che il quadro si complica, ma soprattutto interagisce con i settori vicini, a.d esempio i denti e le cefalee

Gli occhi e la postura

Cosa c'entrano gli occhi con la postura?

C'entrano perché anche attraverso la vista il nostro cervello sa cosa è dritto e cosa è storto, e quindi quanto siamo dritti e quando siamo storti. In particolare il cervello confronta le informazioni visive che vengono dagli occhi con le informazioni che arrivano dai muscoli degli occhi, quindi quello che vediamo e la direzione del nostro sguardo. Queste informazioni, insieme a quelle che provengono da altre parti del corpo (muscoli, articolazioni, denti, orecchie, solo per citare le principali) servono appunto al cervello per capire quanto siamo dritti e quanto siamo storti e quindi, se necessario, mettere in atto delle manovre per correggere la postura. E' evidente quindi come sia importante controllare anche gli occhi quando siamo in presenza di una patologia posturale.

Come si fa?

Si fa una visita con un oculista o un ortottista che controllerà anche la situazione dei muscoli degli occhi e, soprattutto il loro rapporto con la postura.

Serve sempre fare un controllo visuo-posturale?

No, solo se il medico che sta valutando il nostro problema posturale avrà il sospetto che gli occhi possano avere un ruolo nella patologia.

E come fa a capirlo?

Con un test molto semplice: valuterà la nostra postura ad occhi aperti e ad occhi chiusi: normalmente la postura ad occhi chiusi peggiora, se dovesse migliorare si può sospettare che siamo in presenza di un problema del sistema visivo. In altre parole gli occhi, anziché migliorare il nostro assetto posturale lo disturbano.

E se c'è qualcosa che non va?

Allora l'oculista valuterà una eventuale modifica della correzione degli occhiali o, magari, ci consiglierà di fare qualche esercizio di ortottica: un po' di ginnastica per i muscoli degli occhi.

E chi porta gli occhiali?

Deve dirlo al medico che sta studiando la sua patologia posturale (e portare gli occhiali quando va a farsi visitare!). In questo modo sarà possibile effettuare la visita con e senza occhiali e valutare se questi ultimi possano condizionare il problema della postura.

I tra cardini da valutare per una postura corretta  sono gli occhi , l’occlusione e l’appoggio plantare , ragione per cui è sempre necessaria per una corretta valutazione una visita odontoiatrica  che valuti gnatologicamente  il corretto  bilanciamento delle arcate dentarie  durante la masticazione e non solo, ma anche una visita ortottica e posturale con attenzione alla dinamica dell'appoggio plantare



Cancro con Vergine

All'interno dell'unione tra Cancro e Vergine si riscontrano diversità nelle loro necessità: il Cancro si trova a dover fare i conti con una Vergine distaccata e del tutto incapace di esternare le proprie emozioni





Categorie

stile & bon ton
stile & bon ton
misteri e paranormale
misteri e paranormale
animali
animali
spiritualit ed esoterismo
spiritualit ed esoterismo
itinerari
itinerari
cucina
cucina
fisica quantistica
fisica quantistica
Vini e dintorni
Vini e dintorni
storia
storia
salute
salute
astrologia
astrologia
numerologia
numerologia
medicina
medicina
scomode verit
scomode verit
psicosomatica
psicosomatica


Leggi Anche..

Come superare la disfunzione erettile
Data: 2014-09-22

Gli alimenti che aiutano a eliminare le radiazioni dal corpo
Data: 2014-10-20

Omosessualit
Data: 2014-11-07

Un giovane rischia di affogare ma i cani bagnino lo salvano
Data: 2014-08-09

Esposizione alle radiazioni? Ecco 13 rimedi naturali per combatterla
Data: 2014-10-20

Zucca: le propriet e i benefici della regina d'autunno
Data: 2014-07-23

HIV Quello che c' da sapere
Data: 2014-09-25

L'Amazonite, la pietra filtro
Data: 2015-04-19

Il vampirismo energetico.Quando chi ti sta vicino si nutre della tua energia
Data: 2014-08-28

Olio essenziale di limone: usi e autoproduzione
Data: 2014-09-05





design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!