Faredelbene.net



medicina naturale -> Foglie di Alloro per curarsi


Foglie di Alloro per curarsi




L'Alloro, nonostante abbia reso molti servigi alla medicina, ha perduto l'importanza che aveva un tempo come "rimedio" 

Per curare i piccoli malanni, le antiche ricette sono comunque ancora efficaci, nonostante non abbiano costi proibitivi e non siano proposte in TV ...

ATTENZIONE: L'uso dell'Alloro è controindicato qualora siano in corso stati imfiammatori interni ed è sconsiglato alle donne in stato di gravidanza.


Digestione difficile e fermentazione?
Bere una tazza di infuso prima dei pasti principali.
Ecco le dosi ed il procedimento:
Portare ad ebollizione un litrro di acqua, quindi versarla su 10/15 foglie fresche, oppure su 10/20 grammi di foglie secche. Lasciare il liquido bollente sulle foglie a riposare per 20 minuti, colare e porre in bottiglia. Nonostante sia preferibile preparare gli infusi al momento, questo rimedio si può conservare per alcuni giorni in ambiente fresco e buio (anche in frigorifero). Riportare a temperatura ambiente la dose necessaria al consumo.

Serve un espettorante?
Preferisco la tisana allo sciroppo. Farà sudare un pochino, ma risolve il problema.
Si prepara così: portare ad ebollizione 200 grammi d'acqua e versarla su 4 grammi di foglie secche d'alloro e 8 grammi di scorze secche d'arancia amara. Lasciare in infusione per 15 minuti, quindi colare e addolcire col miele (è preferibile quello di tiglio, ma anche il millefiori andrà benissimo). Questa è la dose giornaliera, si può bere tutta insieme ed è efficacissima, oppure divisa in due volte nella giornata.

Piedi o mani doloranti, reumatismi?
Questo preparato è un segreto speciale.
Procurati parecchie foglie fresche d'Alloro, almeno 50 grammi, altrimenti 25 grammi di foglie secche per ogni litro d'acqua.
Fai bollire acqua e foglie insieme per 15 minuti, a fuoco dolce, in una pentola d'acciaio con il coperchio. Aggiungi il liquido nella vasca d'acqua calda, dove poi immergerai gli arti.
La dose di un litro che avrai preparata, potrebbe essere diluita in 8/10 litri di acqua tiepida da pediluvio.
Pare che questo rimedio sia persino cicatrizzante ed acceleri la guarigione di ulcere e piaghe, ma non garantisco perché, fortunatamente, non ho ancora avuto ulcere e neppure piaghe, per provarlo.


Questa pagina è dedicata soltanto alle cure naturali con le foglie, ma le stesse proprietà medicamentose sono presenti anche nelle bacche dell'alloro, prodotte in abbondanza soltanto dalle piante femminili. 

Un'ultima cosa: Pare che, anticamente, sulle foglie dell'alloro, si leggessero anche i pronostici ... ma questo aspetto divinatorio dell'Alloro non riguarda le cure naturali... è un'altra storia!

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

La Donna e il futuro della Terra

Sarà uno speciale dono del destino nascere donna nel sesto periodo di civiltà.
E’ presentendo questo futuro che Novalis scrive: “il carbone e il diamante sono un’unica materia, eppure quanto diversi! Non sarà forse lo stesso per maschio e femmina? Noi siamo argilla e le donne sono occhi del mondo e zafiri, fatte anch’esse di argilla”.
Steiner disse ai medici che il primo compito della parte maschile dell’umanità è di “aver cura di mantenere nelle migliori condizioni di salute il mondo femminile, attraverso il quale penetra nel nostro processo terrestre l’influsso cosmico, extraterrestre”.
Infatti, secondo la sua natura “l’essere femminile tende sempre di più a inserirsi nei processi extraterrestri. Tende sempre di più…ad essere accolto dal cielo”. (OO 312).
Ciò significa che il futuro dell’umanità dipende dal fatto se l’attuale struttura sociale, che continuerà ad essere creata e determinata dalla parte maschile, sarà in grado di preservare dalla degenerazione l’essere femminile, contro il quale si dirigono nella civiltà moderna le più forti forze distruttive che cercano di impedire l’avvio del sesto periodo di civiltà nell’evoluzione della Terra. Ecco perché è una delle premesse decisive per la sua formazione che la parte maschile dell’umanità sia capace di salvaguardare l’essere animico – spirituale e fisico della donna.
L’aumentato interesse per il tema del rapporto fisico tra i sessi nel nostro tempo è la più forte espressione delle potenze che nella nostra epoca lottano contro i futuri misteri della santa Sofia. Interessi di questo genere sono promossi e diffusi coscientemente dalle cerchie occulte in occidente, che si sono poste la meta di impedire l’evoluzione della sesta epoca di civiltà.

Steiner afferma anche: “Al compimento dei tempi i figli degli uomini ritrovano le figlie di Dio e salgono verso di loro”. Ma ciò può accadere “quando la saggezza umana sia stata sacrificata alla saggezza divina, allora ritroveremo le figlie degli dei, la saggezza spirituale (Sofia). Allora i figli degli uomini si eleveranno verso le figlie degli dei. E con ciò incomincerà l’altra metà dell’evoluzione terrena”.

Sergej Prokofieff

(Eterna individualità-biografia karmica di Novalis) 





Categorie

coppia
coppia
medicina
medicina
scuola
scuola
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
simboli e archetipi
simboli e archetipi
scomode verit
scomode verit
Vini e dintorni
Vini e dintorni
stile & bon ton
stile & bon ton
significato sogni
significato sogni
astrologia
astrologia
psicosomatica
psicosomatica
meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
astronomia
astronomia
vegan & co.
vegan & co.
diete
diete


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!