Faredelbene.net



medicina naturale -> Rimedi naturali per abbassare la febbre


Rimedi naturali per abbassare la febbre




La febbre indica sempre una condizione di infiammazione del corpo e quindi si può abbassare con i farmaci, ma anche con i rimedi naturali

La febbre, intesa come innalzamento della temperatura corporea, può avere diverse cause ma in genere è un sintomo di infiammazione del corpo. Ad esempio, quando l'organismo vien colpito da un attacco patogeno, ad opera di germi come virus e batteri, il suo sistema immunitario innesca subito una reazione di contrattacco inducendo un aumento della temperatura corporea perché l'eccesso di calore rende più difficile la sopravvivenza a e la proliferazione dei bacilli. Per questa ragione una febbre che non superi i 38° e mezzo, associata, ad esempio, ad una influenza stagionale o ad una infezione non grave, non va abbassata con i farmaci perché in questo modo si ritarda la guarigione.

 

Naturalmente una temperatura che invece superi tale soglia va abbassata per non procurare danno agli organi interni. Se di norma siamo abituati ad adoperare i comuni antipiretici da banco per ridurre la febbre, dobbiamo sapere che esistono anche rimedi naturali e omeopatici utili a tale scopo, efficaci e del tutto privi di controindicazioni ed effetti collaterali, e pertanto ideali in condizioni particolari, come la gravidanza, e per i bambini. Eccone alcuni.

Impacchi di ghiaccio e spugnature con aceto. Sono rimedi antichi, "della nonna", ma molto efficaci per abbassare la temperatura del corpo in modo naturale e per dare sollievo. In particolare vanno raffreddati la testa, i polsi e i piedi
Rimedi fitoterapici: le piante con effetto febbrifugo sono la tintura madre di Salix alba (50 gocce in poca acqua ogni 3-4 ore); l'estratto secco di Spirea ulmaria (2 capsule ogni 3-4 ore); e gli estratti secchi di Echinacea e Uncaria (2 capsule ogni 3-4 ore)
Omeopatia: i rimedi antipiretici sono Aconitum alla 9 CH (5 granuli anche ogni ora, per poi scendere a 5 ogni 3-4 ore); Belladonna alla 9 CH (5 granuli ogni1-2 ore); Eupatorium perfoliatum (5 granuli ogni 2-3 ore)
Tisane: le più efficaci per abbassare la febbre sono quelle all'uva passa, alla salvia e alla melissa, alla lattuga
Tisana al basilico antipiretica
Ingredienti:
5 g di foglie di basilico,
3 semi di cardamomo,
5 g di polvere di cannella,
600 g di acqua
Lasciate gli ingredienti nell’acqua bollente per 10 minuti. Filtrate e addolcite la tisana con zucchero di canna o melassa (o miele). Bevetene un bicchiere ogni due ore per abbassare la febbre

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

significato dei colori
significato dei colori
fisica quantistica
fisica quantistica
astrologia
astrologia
diete
diete
scienza
scienza
amore e dintorni
amore e dintorni
artisti
artisti
antroposofia
antroposofia
filosofia
filosofia
libri e recensioni
libri e recensioni
storia
storia
news
news
lingua italiana
lingua italiana
donna
donna
bambini
bambini


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!