Faredelbene.net



mamme -> 7 Cose che un bambino impara gi nel pancione


7 Cose che un bambino impara gi nel pancione




7 curiosità che forse non sai sulla gestazione

Beh, sono almeno 7 le cose che apprendono in pancia e che forse non ci aspettavamo.
Io ammetto che non sapevo nulla fino a quando non ho letto queste curiosità….


1. Reagiscono allo Stress
Lo stress delle mamme si riflette conseguentemente sul feto e sui suoi movimenti.
Un esempio pratico?
Quando la madre è ansiosa il bambino reagisce toccandosi il viso con la mano sinistra, quasi a “coprirsi”.

2. Sviluppano il gusto
Tutto ciò che le mamme mangiano in gravidanza finisce nel liquido amniotico che il feto ingerisce a partire dalla ventesima settimana.
In questo modo assapora tutto quello che la mamma mangia e sviluppa un suo senso del gusto.
Uno studio dimostra per esempio che mamme che mangiano regolarmente carote daranno alla luce figli che amano le carote molto più di altri le cui madri non le hanno mangiate in gravidanza.

3. Fanno le facce
Le ultime ecografie, quelle in 4D,mostrano che i bambini in pancia sorridono.
Dalla trentaseiesima settimana assumono espressioni facciali proprie, come naso arricciato, bocca e sopracciglia corrucciate.

4. Riconoscono le filastrocche
Uno studio ha chiesto ad alcune madri di leggere le filastrocche ai loro pancioni per due volte al giorno per qualche settimana durante gli ultimi tre mesi di gravidanza.
Durante le letture è stato provato che il battito del cuore del piccolo diminuiva perché i piccoli si rilassavano.

5. Piangono
Già, i piccoli piangono in modo silenzioso ed è possibile sentire i loro gemiti nel terzo trimestre utilizzando un registratore ad ultrasuoni.
Sono state registrate reazioni come un pianto a bocca aperta e anche singhiozzi.

6. Riconoscono le canzoni
Una stessa canzone fatta ascoltare al feto ripetutamente nel terzo trimestre rimarrà impressa nel bambino anche dopo la nascita.
Facendo riascoltare quella canzone ai bambini che l’avevano già sentita in pancia, l’attività cerebrale è maggiore rispetto a quelli che la sentono per la prima volta.

7. Coordinazione mano-bocca
I feti nel terzo trimestre iniziano a succhiarsi il dito e dimostrano quindi di essere in grado di coordinare l’apertura della bocca e i movimenti delle mani!


 

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

bonus e incentivi
bonus e incentivi
antroposofia
antroposofia
astronomia
astronomia
medicina
medicina
sesso
sesso
misteri e paranormale
misteri e paranormale
religioni
religioni
psicologia
psicologia
lingua italiana
lingua italiana
diete
diete
numerologia
numerologia
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
tecnologia
tecnologia
io non ci sto
io non ci sto
artisti
artisti


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!