Faredelbene.net



donna -> I dolci rimedi per il ciclo


I dolci rimedi per il ciclo




Irregolarità, spotting, gonfiori, nervosismo: i disturbi del ciclo femminile sono tanti, diversi per le differenti fasi, in alcuni casi davvero invalidanti

Per combatterli e rendere la regolarità ai ritmi del corpo della donna ci sono degli efficaci rimedi erboristici, consigliati sempre più spesso  perché le cure “dolci” possono essere seguite anche per lunghi periodi.

Dolori e crampi In caso di crampi e dolori durante l’ovulazione oppure alla comparsa delle mestruazioni  rimedi naturali devono dare un rapido sollievo.

Farsi preparare dall’erborista una miscela di  erbe officinali composta da fiori di calendula, fiori di achillea e da fiori di camomilla romana. Si mette un cucchiaio di composto in una tazza di acqua bollente e si lascia in infusione per 10 minuti. Si filtra e si beve anche più volte al giorno, al momento del bisogno.

Amenorrea:

Si parla di amenorrea quando le mestruazioni sono assenti da almeno 4 mesi: stress, un peso al di sotto della norma, dimagrimenti repentini, eccesso di attività fisica sono le principali cause di questo disturbo. Quando si prolunga per periodi lunghi ed è associata allo stress, molto efficace è la tintura madre di galega, che stimola in modo naturale le ovaie. I flavonoidi contenuti nelle sommità fiorite della galega agiscono anche come regolatori  della produzione naturale di ormoni femminili.

Irregolarità:

L’irregolarità è un problema che interessa circa una donna su quattro. Le cause di questo fastidio possono essere problemi ormonali  e di tipo psicologico: il problema si presenta con cicli di differente durata, spotting, flussi mestruali che si prolungano oltre i 7 giorni. Il rimedio più efficace è il gemmoderivato di agnocasto, perché stimola l’intero sistema ormonale. Inoltre l’alchemilla, fonte di flavonoidi e tannini, che favoriscono il riequilibrio del ciclo, ha una più specifica azione antidolorifica. Si consiglia di assumerla sotto forma di tisana.

Sindrome premestruale:

Palpitazioni, ansia, nervosimo, depressione: sono i sintomi più comuni della fase premestruale.  Secondo numerose ricerche  mediche colpisce in particolare le donne  in sovrappeso e le fumatrici.

Il consiglio è di usare le compresse di luppolo. Il luppolo è una pianta sedativa ma che non toglie energia: le sue qualità sono dovute alle componenti  amare simili agli estrogeni ed antiandrogene.
 

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

salute
salute
religioni
religioni
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
attualit
attualit
riflessioni
riflessioni
cucina
cucina
simboli e archetipi
simboli e archetipi
libri e recensioni
libri e recensioni
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere
vegan & co.
vegan & co.
antroposofia
antroposofia
storia
storia
fisica quantistica
fisica quantistica
coppia
coppia
diete
diete


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!