Faredelbene.net



curiosit -> Come riciclare le bustine di t


Come riciclare le bustine di t




Una volta consumate le bustine di tè possono essere riutilizzate in caso di ustioni, tagli e perfino come trattamento antirughe

Oltre ad avere proprietà benefiche come antiossidante e nella prevenzione di alcune cardiopatie, consumare tè fa bene anche all'ambiente e al nostro portafogli. Secondo il sito "Ambientebio", infatti, anzichè finire nella spazzatura le bustine di tè possono essere riutilizzate per diversi scopi.

Applicare le bustine umide sulla pelle in caso di ustioni e scottature, può servire ad alleviare il dolore; in caso di tagli da rasatura sono da applicare fredde umide. Le bustine possono essere inoltre mescolate al terreno per avere un concime naturale a costo zero.

Messe in frigo e poi posizionate sul viso e sugli occhi regalano un effetto antirughe rilassante, utile per sgonfiare le occhiaie perchè rilasciano i tannini che aiutano a rilassare gli occhi e la pelle.

Ecco altri possibili utilizzi:

Le bustine si possono riutilizzare per fare un’altra infusione e utilizzare per coprire i capelli bianchi in modo molto naturale. Basta aggiungere un cucchiaio di rosmarino e uno di salvia e lasciare il tutto in infusione per un’intera notte. Dopo lo shampoo abituale versiamo la lozione sui capelli e non lavateli.

Possiamo utilizzare anche le bustine per tingere in modo naturale i tessuti. Lasciamo in infusione le bustine per una mezz’ora abbondante e poi immergiamo i tessuti naturali nel liquido raffreddato e lasciamo agire per un’ora abbondante.Laviamo poi il tessuto con acqua e aceto o acqua e sale per fissare il colore.

Per rilassare i piedi potete fare un pediluvio in acqua calda con abbondanti bustine di tè, oltre ad essere un ottimo defaticante elimina ogni cattivo odore.

Con le bustine del tè verde usate possiamo fare un infuso e aggiungere delle gocce di limone, per realizzare un tonico che risveglia la nostra pelle, conferendo più luminosità.

Le bustine di tè messe nei ripiani del frigorifero assorbono gli odori, potete metterle in una ciotolina e collocarle in un angolo.
Le bustine degli infusi che sono molto profumati possono venire aperte e il contenuto messo ad essiccare e poi fare dei sacchettini profumati da utilizzare dentro gli armadi.

L’infuso di tè raffreddato è utile anche per pulire pavimenti e vetri senza lasciare aloni in modo impeccabile. Ottimo il tè nero per dare luce al legno scuro. Questo infuso è utile anche per pulire i mobili in legno non verniciati.

today.it

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

casa
casa
arte
arte
medicina
medicina
salute
salute
artisti
artisti
autismo
autismo
psicosomatica
psicosomatica
letteratura
letteratura
significato sogni
significato sogni
Vini e dintorni
Vini e dintorni
itinerari
itinerari
simboli e archetipi
simboli e archetipi
astrologia
astrologia
significato dei colori
significato dei colori
psicologia
psicologia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!