Faredelbene.net



curiosit -> QUAL ERA LA CANZONE AL NUMERO 1 IL GIORNO CHE SIETE NATI? VE LO DICE PLAYBACK.FM


QUAL ERA LA CANZONE AL NUMERO 1 IL GIORNO CHE SIETE NATI? VE LO DICE PLAYBACK.FM




Volete sapere quale canzone era in cima alle classifiche il giorno che siete nati? Chiedetelo a Playback.fm

È facile, basta inserire la propria data di nascita e subito appare il video della canzone che quel giorno era al numero 1. E che magari, con la complicità di una radio, è stata la prima canzone che abbiate mai sentito in vita vostra.

E voi? Cosa aspettate a provare?
Fateci sapere con quale canzone siete venuti al mondo!
Referral ID: 1248



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

PROBLEMI ALLA VISTA E POSTURA

I problemi alla vista e la postura

Sembrerebbe improbabile una correlazione fra denti e occhi, ma ricerche effettuate dimostrano il contrario. Un esempio classico è la capacità di accomodamento, ovvero la minima distanza di messa a fuoco di una matita. Fate questo semplice test.

Nella posizione eretta, con i piedi in posizione per voi comoda provate a vedere quanto riuscite ad avvicinare la matita al vostro naso senza far sdoppiare l'immagine e misurate la distanza fra naso e matita. Poi convergete il più possibile i piedi l'uno verso l'altro in modo da metterli in posizione per voi molto fastidiosa e riprovate: molti noteranno che non potranno avvicinare la matita come prima!

La contrazione muscolare anomala degli arti inferiori si è ripercossa per collegamento fra catene muscolari, fino ai muscoli oculari impedendone il normale funzionamento. In questi pazienti si può sospettare un affaticamento dei muscoli oculari indotto da alterazioni posturali

Si è visto che l'affaticamento alla visione e le forie, ovvero i piccoli strabismi compensati, risentono molto di tali contrazioni che possono benissimo essere indotte dal combaciamento dentale.

 

Se a ciò si aggiungoni i cosiddetti "torcicolli oculari" ossia atteggiamenti inclinati e/o ruotati del capo indotti dagli strabismi, ecco che il quadro si complica, ma soprattutto interagisce con i settori vicini, a.d esempio i denti e le cefalee

Gli occhi e la postura

Cosa c'entrano gli occhi con la postura?

C'entrano perché anche attraverso la vista il nostro cervello sa cosa è dritto e cosa è storto, e quindi quanto siamo dritti e quando siamo storti. In particolare il cervello confronta le informazioni visive che vengono dagli occhi con le informazioni che arrivano dai muscoli degli occhi, quindi quello che vediamo e la direzione del nostro sguardo. Queste informazioni, insieme a quelle che provengono da altre parti del corpo (muscoli, articolazioni, denti, orecchie, solo per citare le principali) servono appunto al cervello per capire quanto siamo dritti e quanto siamo storti e quindi, se necessario, mettere in atto delle manovre per correggere la postura. E' evidente quindi come sia importante controllare anche gli occhi quando siamo in presenza di una patologia posturale.

Come si fa?

Si fa una visita con un oculista o un ortottista che controllerà anche la situazione dei muscoli degli occhi e, soprattutto il loro rapporto con la postura.

Serve sempre fare un controllo visuo-posturale?

No, solo se il medico che sta valutando il nostro problema posturale avrà il sospetto che gli occhi possano avere un ruolo nella patologia.

E come fa a capirlo?

Con un test molto semplice: valuterà la nostra postura ad occhi aperti e ad occhi chiusi: normalmente la postura ad occhi chiusi peggiora, se dovesse migliorare si può sospettare che siamo in presenza di un problema del sistema visivo. In altre parole gli occhi, anziché migliorare il nostro assetto posturale lo disturbano.

E se c'è qualcosa che non va?

Allora l'oculista valuterà una eventuale modifica della correzione degli occhiali o, magari, ci consiglierà di fare qualche esercizio di ortottica: un po' di ginnastica per i muscoli degli occhi.

E chi porta gli occhiali?

Deve dirlo al medico che sta studiando la sua patologia posturale (e portare gli occhiali quando va a farsi visitare!). In questo modo sarà possibile effettuare la visita con e senza occhiali e valutare se questi ultimi possano condizionare il problema della postura.

I tra cardini da valutare per una postura corretta  sono gli occhi , l’occlusione e l’appoggio plantare , ragione per cui è sempre necessaria per una corretta valutazione una visita odontoiatrica  che valuti gnatologicamente  il corretto  bilanciamento delle arcate dentarie  durante la masticazione e non solo, ma anche una visita ortottica e posturale con attenzione alla dinamica dell'appoggio plantare



Cosa significa sognare un cane

Il cane nei sogni assume tanti significati. Poiché è il migliore amico dell’uomo, in genere sognare un cane può indicare il bisogno di essere amati sinceramente, di essere protetti. Ma occorre valutare il nostro atteggiamento nei confronti dei cani in generale, e in particolare cosa succede nel sogno.

Come sempre, per interpretare correttamente il sogno, occorre analizzare bene tutti i particolari: il contesto in cui appare questo cane, le sue caratteristiche (sesso, razza, colore, taglia, atteggiamento, ecc.) le tue reazioni (paura, voglia di accarezzarlo, ecc.). L’aspetto, la razza, il comportamento del cane possono aiutarti a capire se esso rappresenta una persona che conosci.

In genere, se hai paura dei cani, sognarne uno può essere un avvertimento: qualcuno o qualcosa ti minaccia. Se non ne hai paura, il cane può rappresentare una persona cara. Spesso nei sogni le donne proiettano nel cane le caratteristiche del loro partner, reale o ideale.

Il cane, come in genere tutti gli animali nei sogni, può incarnare la nostra parte istintiva e le nostre reazioni di base.

Il cane è un animale leale e fedele, il migliore amico dell’uomo. Anche nei sogni può incarnare questi aspetti; può essere una figura che ti viene in aiuto per superare una difficoltà, per spronarti a reagire: in questo caso il cane ti può fare inizialmente paura, ma poi ti rendi conto che non ti fa del male. Ad esempio, è tipico sognare un cane da guardia o un cane pastore, o in genere un grosso cane (magari di colore nero), o e di essere spaventati; il cane può abbaiare, o anche morderci, ma poi improvvisamente sparisce, oppure vediamo che non ci ha realmente morso. Il cane può rappresentare una persona che nella vita reale sta tentando di aiutarci; il sogno ci fa capire che non dobbiamo averne paura.

Leggi anche Sognare un cane

Sognare il proprio cane: nel sogno esso può rappresentare una persona a cui vuoi molto bene, magari che hai allevato (potrebbe essere un figlio). Oppure può anche rappresentare te stesso.
Sognare un cane che abbaia, che ringhia, minaccioso e aggressivo: c’è qualcuno che nella vita reale è troppo aggressivo con te; potrebbe essere un genitore. Oppure il cane potrebbe rappresentare la tua aggressività repressa.
Sognare un cane che ti insegue: qualcuno ti tormenta e ti perseguita, è troppo oppressivo e critico nei tuoi confronti.
Sognare un cane che ti morde: può rappresentare una persona che avverti come una minaccia, un pericolo; oppure può indicare che ti senti colpevole perché reputi di essere stato troppo aggressivo.
Sognare un cane triste, malato, ferito, che piange, che guaisce: questo cane rappresenta probabilmente la tua parte istintuale, che è in cattive condizioni perché l’hai repressa troppo; hai bisogno di vivere assecondando di più la tua vera natura.
Sognare un cane al guinzaglio, legato, o rinchiuso in gabbia: la tua parte istintiva è ‘a freno’; devi lasciarla andare di più.
Sognare un cane morto, che muore: una parte di te, quella istintiva e vitale, sta morendo, forse perché troppo repressa, o maltrattata, o sottoposta a gravissimo stress. Devi recuperarla per tornare a stare meglio con te stesso.
Sognare un cane da guardia, un cane pastore: può far riferimento al tuo bisogno di protezione; forse ti senti minacciato da qualcosa. Il cane da guardia nel sogno può anche essere una figura che ti vuol proteggere da qualcosa, o aiutarti a superare una difficoltà, a risolvere un problema. Se è aggressivo, può rappresentare una persona che giudica la tua moralità, una persona verso cui ti senti in colpa.
Sognare un cane zoppo: potrebbe simboleggiare una persona che ha bisogno del tuo aiuto.
Sognare un cane randagio, abbandonato: potrebbe rappresentare una persona poco inserita socialmente, abbandonata dalla famiglia, ai margini della società. Questa persona potresti anche essere tu stesso.
Sognare un cagnolino, o un cucciolo di cane che fa le feste, affettuoso, che ti lecca: hai bisogno di affetto, di amicizia, di essere apprezzato e considerato. Oppure hai bisogno di vedere la tua parte istintiva in forma rassicurante e amichevole, perché altrimenti ne avresti paura.
Sognare un cane molto grande: la misura oltre la norma può indicare la forza della parte istintuale che l’animale rappresenta; oppure può anche essere un indizio che il cane nel sogno rappresenta una persona umana.
Sognare un cane che cammina in piedi su due gambe: anche in questo caso, il cane rappresenta molto probabilmente una persona che conosciamo.
Sognare un cane che parla: la sua è la voce di una conoscenza superiore; occorre fare molta attenzione a ciò che dice il cane; può aiutarti a risolvere le tue difficoltà, darti dei preziosi consigli.
Sognare un cane (cagna) che partorisce: la tua parte istintiva sta dando vita a qualcosa di nuovo, sta producendo nuove idee.
Sognare un cane che fa pipì: indica liberazione da sentimenti negativi ed emozioni che ti hanno turbato.
Sognare due cani che lottano: forse rappresentano due aspetti del tuo carattere in lotta tra loro; oppure se si tratta del tuo cane che litiga con un altro cane, il tuo cane rappresenta te stesso, mentre l’altro cane può rappresentare una persona che avverti come un pericolo, o che è stata poco leale con te.

Numeri del lotto:

cane 20, ferito o zoppo 72, che abbaia 61.

Fonte http://significatosogni.altervista.org/

Leggi anche

Sognare denti che cadono





Categorie

scomode verit
scomode verit
diete
diete
letteratura
letteratura
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
stile & bon ton
stile & bon ton
artisti
artisti
amore e dintorni
amore e dintorni
libri e recensioni
libri e recensioni
coppia
coppia
salute
salute
filosofia
filosofia
numerologia
numerologia
medicina
medicina
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere
lingua italiana
lingua italiana


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!