Faredelbene.net



curiosit -> La gelosia viene dal cervello


La gelosia viene dal cervello




Potrebbe esserci uno squilibrio di un’area ben specifica del cervello  alla base della gelosia delirante che può spingere a comportamenti aggressivi

È questo il risultato di uno studio condotto da un team di ricercatori  del dipartimento di Medicina clinica e sperimentale  dell’università di Pisa, secondo il quale le radici della cosiddetta “sindrome di Otello” si troverebbero nella corteccia frontale  ventro-mediale, un’area del cervello che sovrintende complessi processi cognitivi e affettivi.

Se, infatti, la gelosia è un sentimento del tutto naturale, per i ricercatori è stato fondamentale rilevare lo squilibrio biochimico che trasforma questo sentimento in una vera e propria ossessione pericolosa, anticamera di comportamenti violenti.

Si tratta di un passo importante  sia per individuare in maniera precoce i soggetti a rischio, sia per salvare le potenziali vittime.

 

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
medicina
medicina
tecnologia
tecnologia
scomode verit
scomode verit
salute
salute
news
news
autismo
autismo
significato sogni
significato sogni
riflessioni
riflessioni
arte
arte
storia
storia
amore e dintorni
amore e dintorni
beneficenza
beneficenza
cucina
cucina
curiosit
curiosit


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!