Faredelbene.net



curiosit -> Il regalo giusto per ogni segno zodiacale


Il regalo giusto per ogni segno zodiacale




Quali sono i regali più adatti per ogni segno zodiacale

Vediamo cosa ci consigliano le stelle!

L’oroscopo: ci credo, non ci credo…
 
Lasciamo ad ognuno la propria convinzione ma lasciamoci per un attimo trasportare da un gioco divertente che potrebbe comunque darci preziosi suggerimenti in questo periodo di regali.
 
 
 
Generalmente impulsivi e amanti del divertimento. Difficilmente nel loro guardaroba troverete vestiti classici, amano per lo più lo sport, lo stile casual e pratico. Amano regali di un certo spessore anche relativamente alle dimensioni, non siate discreti! Cercate per un ariete un regalo che lo ispirerà a provare qualcosa di nuovo, una nuova sfida magari. Sono degli intraprendenti e amano anche regali che potrebbero agevolare il loro lavoro dal punto di vista organizzativo e gestionale.
 
Qualche idea? Un’agenda per il nuovo anno, un programma gestionale delle spese, qualche articolo che abbia a che fare con il suo sport preferito, un biglietto per un evento sportivo o un emozionante biglietto avventura per uno sport estremo, un set da scrivania per avere tutto in ordine.
 
 
I nati sotto questo segno sono per la maggior parte pratici, concreti ed affidabili. Amano i vestiti firmati, gli accessori di prestigio, bigiotteria raffinata che amano sfoggiare. Perfetti anche cene lussuose e viaggi da sogno. Potete dunque sbizzarrirvi in questi campi. Non dimenticando che normalmente amano anche la buona musica. Molto graditi anche doni che siano in relazione con il denaro in senso lato come portafogli, portadocumenti, clips per banconote, portamonete, portagioie.
 
 
Le persone del segno dei gemelli sono immancabilmente delle persone estroverse ed estrose, con un carattere prorompente, sprizzano energia da tutti i pori. Le idee giuste per il loro regalo possono essere tutte quelle che hanno a che fare con la comunicazione, la tecnologia e la socializzazione: smartphone e accessori, tablet e accessori e via digitando… Generalmente le donne amano le borse e ne hanno una collezione infinita.
 
Per l’abbigliamento: bello ma pratico da gestire, del tipo che non si deve neppure stirare! La loro attitudine mentale li porterebbe senz’altro ad apprezzare di più diversi piccoli oggetti sfiziosi piuttosto che uno più corposo, giusto per stimolare la loro fantasia sempre in azione. Un corso di yoga o un’attività come quella di un puzzle li aiuterebbe a stimolare la loro concentrazione: ve ne saranno grati!
 
 
Nostalgici per natura, sensibili e normalmente molto legati ai valori familiari. Chi è nato sotto il segno del cancro apprezzerà senz’altro un regalo molto personale, che abbia anche un significato affettivo come un diario o un quadro dove avrete raccolto le testimonianze più significative del vostro rapporto, oppure una cornice dove metterete una vostra foto insieme, magari inversione digitale dove inserire una bella presentazione.
 
Essendo molto legati anche all’ambiente domestico ameranno anche ricevere un oggetto che valorizzi la loro casa e la renda ancora più accogliente: un brucia essenze, una lampada da atmosfera, uno svuota tasche, un cuscino o un oggetto da parete.
 
 
Sono persone che amano essere al centro dell’attenzione, passionali ma anche generose e capaci di dimostrare il loro affetto. Amano i giochi di società in cui possono primeggiare e dimostrare le proprie abilità e competenze. Sono amanti di borse, soprattutto di grandi dimensioni, oggetti firmati e ciò che ha a che fare con gli animali come poster, stampe, calendari, ecc…
 
In ogni caso, la parola d’ordine è: osare! Con loro bisogna fare così, dunque ciò che scegliete dovrà essere audace per piacere. Ottimi anche vini speciali, stampe commemorative, portachiavi voluminosi con cui potrà pavoneggiarsi e indossare la corona che gli è propria!
 
 
Di solito si tratta di persone precise, attente, ordinate che amano pianificare tutto e mirano alla perfezione. Amano ricercare la calma nella lettura di un libro, e il calore di una casa organizzata. Dunque potreste optare per un morbido plaid da divano, un comodo centrotavola che valorizzi il suo nido, accessori colorati ma classici, un organizer per programmare gli impegni nei dettagli.
I nati sotto questo segno curano particolarmente la propria salute dunque potrebbe essere ben apprezzato anche un libro a proposito o qualcosa che li aiuti a mantenersi in forma come uno strumento ginnico, un tappetino per fare ginnastica o anche un percorso benessere da effettuare in palestra o in una spa!
 
 
E’ il segno legato all’armonia e alla raffinatezza. Dotato di ottime capacità diplomatiche e di socializzazione, si scioglierà davanti ad un anello o a un paio di gemelli. Non importa se il regalo è costoso ma che sia fatto con il cuore e sia bello ed elegante, perché i nati della bilancia hanno sempre buon gusto.
 
Amano la buona musica per cui potreste pensare anche di regalare due biglietti per un concerto o anche una cena particolarmente raffinata, sono dei buongustai, l’importante è anche che possa condividere il suo regalo con voi.
 
Ama la bella vita e apprezzerà senz’altro una parure di lenzuola ricercata o colorata ma mai pacchiana, così come un set di tovagliette americane o di bicchieri da cocktail per ricevere i suoi numerosi amici che ama riunire di frequente.
 
 
Misterioso e curioso allo stesso tempo, nascono detective ma amano nascondere la loro vita privata. Il regalo adatto a loro? Le donne pare che amino in particolare la lingerie raffinata, oppure portagioie e cofanetti dove poter custodire i loro segreti.
 
Ottima idea è quella di un paio di occhiali da sole di prestigio o un profumo sensuale, tutto ciò che possa avere un’aria misteriosa o li aiuti a svelare misteri potenziali: lenti di ingrandimento, binocoli, un libro di spionaggio o giallo. Se per dargli il regalo organizzate una mini caccia al tesoro probabilmente non l’avrete mai visto così entusiasta!
 
In alternativa potete anche optare per regalargli una seduta di massaggio o un set da bagno particolarmente profumato per accontentare il suo lato che ama sedurre.
 
 
Possiamo dire che è generalmente una persona ottimista, impulsiva e riflessiva allo stesso tempo che fondamentalmente ama le avventure e il mettersi in gioco. Non sbaglierete nel regalare qualcosa che abbia a che fare con lo sport che pratica, oppure qualcosa di inerente ai frequenti viaggi che fa, magari che possa agevolare gli spostamenti o il soggiorno: un cuscino per i viaggi, un asciugacapelli da viaggio, mini set cucito,un traduttore digitale, … 
 
Ama moltissimo le sorprese dunque questo sarà un ingrediente fondamentale. Ama la lettura impegnata, anche filosofica. Potrebbe apprezzare un corso di yoga che lo aiuterebbe a ritrovarsi un po’.
 
 
La loro natura è costantemente ambiziosa e, grazie alla loro pazienza e tenacia, spesso riescono proprio ad ottenere ciò che vogliono. Amanti delle ceramiche, degli orologi e delle fotografie, apprezzerebbero anche una ricerca genealogica della loro famiglia o una foto antica restaurata.
 
Visto che sono  molto rigidi con loro stessi e non si concedono molto, potreste anche optare per qualcosa che loro non si comprerebbero mai come della lingerie, un profumo, un giorno alle terme…, oppure qualcosa che abbia a che fare con la creatività per offrire una possibilità di evadere dai loro schemi, come un corso di pittura, découpage o mosaico.
 
 
Eccentrici e molto estrosi, adorano tutto ciò che riguarda il riciclo e il riuso, il vintage e la creatività più originale.
 
Apprezzerebbero un week end in montagna a sciare o un ancora più originale corso di rafting. Andate sul sicuro regalando qualcosa nella sfera tecnologica ed elettronica, l’importante è che sia unico o inusuale. Il loro spirito generoso e filantropico si scioglierebbe davanti ad una donazione fatta a loro nome per una giusta causa.
 
 
I nati nel segno dei pesci hanno la testa sempre altrove, alla deriva della fantasia e dell’immaginazione. Adorano rilassarsi per poter dedicare tempo a far vagare e svagare la mente, dunque: spa, yoga, un corso di golf…!
 
Si prendono cura in modo particolare dei loro piedi, dunque: pantofole, sali da bagno, creme emollienti, massaggiatori, sedute pedicure, scaldini.
 
Ama tutto ciò che ha a che fare con il suo elemento: l’acqua. Dunque sport acquatici e accessori, fino alle piante tropicali e agli acquari. Se volete ripiegare sul classico libro, attenetevi al genere fantasy o la poesia. Molti nati nel segno amano la danza o la fotografia come ulteriori modi espressivi per la loro immaginazione.
 
Buon divertimento nella scelta del regalo!
Referral ID: 1248



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

PROBLEMI ALLA VISTA E POSTURA

I problemi alla vista e la postura

Sembrerebbe improbabile una correlazione fra denti e occhi, ma ricerche effettuate dimostrano il contrario. Un esempio classico è la capacità di accomodamento, ovvero la minima distanza di messa a fuoco di una matita. Fate questo semplice test.

Nella posizione eretta, con i piedi in posizione per voi comoda provate a vedere quanto riuscite ad avvicinare la matita al vostro naso senza far sdoppiare l'immagine e misurate la distanza fra naso e matita. Poi convergete il più possibile i piedi l'uno verso l'altro in modo da metterli in posizione per voi molto fastidiosa e riprovate: molti noteranno che non potranno avvicinare la matita come prima!

La contrazione muscolare anomala degli arti inferiori si è ripercossa per collegamento fra catene muscolari, fino ai muscoli oculari impedendone il normale funzionamento. In questi pazienti si può sospettare un affaticamento dei muscoli oculari indotto da alterazioni posturali

Si è visto che l'affaticamento alla visione e le forie, ovvero i piccoli strabismi compensati, risentono molto di tali contrazioni che possono benissimo essere indotte dal combaciamento dentale.

 

Se a ciò si aggiungoni i cosiddetti "torcicolli oculari" ossia atteggiamenti inclinati e/o ruotati del capo indotti dagli strabismi, ecco che il quadro si complica, ma soprattutto interagisce con i settori vicini, a.d esempio i denti e le cefalee

Gli occhi e la postura

Cosa c'entrano gli occhi con la postura?

C'entrano perché anche attraverso la vista il nostro cervello sa cosa è dritto e cosa è storto, e quindi quanto siamo dritti e quando siamo storti. In particolare il cervello confronta le informazioni visive che vengono dagli occhi con le informazioni che arrivano dai muscoli degli occhi, quindi quello che vediamo e la direzione del nostro sguardo. Queste informazioni, insieme a quelle che provengono da altre parti del corpo (muscoli, articolazioni, denti, orecchie, solo per citare le principali) servono appunto al cervello per capire quanto siamo dritti e quanto siamo storti e quindi, se necessario, mettere in atto delle manovre per correggere la postura. E' evidente quindi come sia importante controllare anche gli occhi quando siamo in presenza di una patologia posturale.

Come si fa?

Si fa una visita con un oculista o un ortottista che controllerà anche la situazione dei muscoli degli occhi e, soprattutto il loro rapporto con la postura.

Serve sempre fare un controllo visuo-posturale?

No, solo se il medico che sta valutando il nostro problema posturale avrà il sospetto che gli occhi possano avere un ruolo nella patologia.

E come fa a capirlo?

Con un test molto semplice: valuterà la nostra postura ad occhi aperti e ad occhi chiusi: normalmente la postura ad occhi chiusi peggiora, se dovesse migliorare si può sospettare che siamo in presenza di un problema del sistema visivo. In altre parole gli occhi, anziché migliorare il nostro assetto posturale lo disturbano.

E se c'è qualcosa che non va?

Allora l'oculista valuterà una eventuale modifica della correzione degli occhiali o, magari, ci consiglierà di fare qualche esercizio di ortottica: un po' di ginnastica per i muscoli degli occhi.

E chi porta gli occhiali?

Deve dirlo al medico che sta studiando la sua patologia posturale (e portare gli occhiali quando va a farsi visitare!). In questo modo sarà possibile effettuare la visita con e senza occhiali e valutare se questi ultimi possano condizionare il problema della postura.

I tra cardini da valutare per una postura corretta  sono gli occhi , l’occlusione e l’appoggio plantare , ragione per cui è sempre necessaria per una corretta valutazione una visita odontoiatrica  che valuti gnatologicamente  il corretto  bilanciamento delle arcate dentarie  durante la masticazione e non solo, ma anche una visita ortottica e posturale con attenzione alla dinamica dell'appoggio plantare



L'Eclissi parziale del 23 ottobre e il salto di Consapevolezza

Dovremmo imparare ad osservarci, in accordo con la Grande Purificazione ricordando che quello che accade in alto accade in basso. Noi abbiamo uno strumento meraviglioso per capire con precisione cosa ci sta accadendo …Il Sole…
Dall’ eclissi parziale di sole del 23 ottobre, c’è stata una tempesta solare il 14 ottobre che ha segnato un passaggio, tra tutto quello che è accaduto dopo il 12 settembre (tempesta geomagnetica generata da X Flare) e il 9 ottobre (eclissi lunare e luna piena) e quello che accadrà dopo il 23 ottobre.
Sicuramente quello che avete vissuto dal 12 settembre, ieri si è ripresentato in una nuova veste, avrete di nuovo rivissuto una vecchia situazione sotto nuovi punti di vista, la stessa situazione si pone a voi affinata e sgrossata delle sue caratteristiche più dense e materiali. per porsi sotto una luce più sottile e sofferta dove è il mastro del cuore a pagarne le conseguenze.

Questo è il mese del mastro del cuore secondo la medicina cinese e dunque la Grande Purificazione ci suggerisce che in questo mese è lui a purificarsi in maniera particolare. Il mastro del cuore è il difensore del cuore e dunque ci parla energeticamente di situazioni che hanno a che fare con emozioni che potrebbero danneggiare il cuore e che sono filtrate dal mastro che lo difende a spada tratta, emozioni come la rabbia per non saper amare o per non essere stati amati, emozioni comunque che hanno a che fare con l’AMORE DISATTESO.

Osservatevi molto in questi giorni e vedrete come tutto quello che nel mese di settembre non era chiaro alla luce della tempesta di ieri e dei giorni a seguire sarà sempre più limpido ed evidente e sarà sempre l’AMORE la chiave di svolta! Dobbiamo prepararci ad un ulteriore “salto di consapevolezza” all’indietro… che si presenterà dopo l’eclissi parziale del 23 ottobre e dovremo arrivarci a conti chiusi con tutto quello che abbiamo vissuto a partire dal 12 settembre, si affaccia un altro periodo di nuovi codici solari da integrare e l’integrazione avviene solo a pulizia terminata, la nuova energia in ingresso determinerà in noi nuove trasformazioni e nuovi rilasci che avranno a che fare con le nostre radici più profonde e con la nostra sicurezza legata al significato di primo chakra.

Domani ci sarà questa eclissi e vi invito a leggere attentamente questo articolo, molte persone stanno vivendo questa trasmutazione, molte mi scrivono con problemi simili, legati all’amore, alla convivenza, alla dipendenza, al non Amore, nè per se stessi e neppure, per ovvie ragioni, per gli altri.
Si tratta di fare il salto evolutivo che non è propriamente un salto nel buio, si tratta di fare un salto verso e dentro se stessi, per sentire veramente chi siamo, per percepire quell’Amore che c’è ma come dice Rumi, abbiamo edificato troppe barriere per poterlo percepire, la Grande Purificazione è vedere e togliere queste barriere che poi si riducono ad una sola grande barriera… la PAURA d’Amare… la PAURA di soffrire… l’incapacità di FLUIRE ed AFFIDARSI veramente… questo è in effetti il salto evolutivo… troppo semplice? Magari lo fosse!!!
Come si fà?
In tanti modi, Hoponopono, Meditazione, Osservatore esterno semplice e multiplo, attivare il focus, essere presenti, se leggo… leggo, se guardo un video…guardo, se ascolto…ascolto, se mangio… mangio, se amo… amo, se scrivo… scrivo. Cantando Mantra, Ballando, Ridendo, Urlando, Piangendo, Sognando, facendo i Viaggi Astrali, ognuno trovi il proprio metodo ma lo pratichi!!!
Fidandoti di TE stesso!!!

Patrizia di Visione Alchemica

Fonte visionealchemica.com/





Categorie

popoli e culture
popoli e culture
mamme
mamme
stile & bon ton
stile & bon ton
scomode verit
scomode verit
musica
musica
vegan & co.
vegan & co.
misteri e paranormale
misteri e paranormale
itinerari
itinerari
bambini
bambini
lingua italiana
lingua italiana
Vini e dintorni
Vini e dintorni
animali
animali
amore e dintorni
amore e dintorni
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere
salute
salute


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!