Faredelbene.net



cucina -> dolci -> Gli sfinci siciliani di San Giuseppe


Gli sfinci siciliani di San Giuseppe




Frittelle condite con zucchero o miele, gli sfinci vengono preparati tradizionalmente dalla suocera per la nuora. Sono inoltre il piatto che si prepara ogni anno a San Giuseppe per la festa del papà.

Ricetta di origine araba, gli sfinci possono anche essere riempiti con della ricotta dolce, la stessa dei più noti cannoli. Per decorare, infine, oltre a miele e zucchero potrete utilizzare anche delle arance candite, pistacchi o cioccolato.

Sfinci di San Giuseppe: l'origine della ricetta Gli sfinci di San Giuseppe sono un dolce che appartiene a una tradizione antica e molto affascinante, che purtroppo sta scomparendo: quella degli Altari di San Giuseppe
 
Il 19 marzo, infatti, i devoti del Santo usavano allestire in casa degli altari letteralmente apparecchiati, sui quali ponevano piante simboliche ed erbe aromatiche, agrumi, pietanze speciali e un pane tipico, detto di Tagliavia
 
Il menu era così composto: pasta con le sarde, frittate di asparagi, cardi, carciofi e broccoli, sarde a beccafico, bignè di San Giuseppe, cannoli, sfinci di San Giuseppe e cassata
 
Ingredienti 15-20 sfinci
 
PER I BIGNÈ Farina 150 g Burro 100 g Acqua 250 ml Uova 4 Sale q.b. Olio di semi di arachide o strutto q.b.
 
PER IL RIPIENO Ricotta di pecora 200 g Zucchero 80 g Cioccolato fondente tritato75 g Canditi q.b. Zucchero a velo q.b.
 
Passo 1
Passate al setaccio la ricotta e raccoglietela in una ciotola. Aggiungete lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche. Unite il cioccolato tritato e i canditi, tagliati a dadini. Coprite con la pellicola trasparente e conservate in frigorifero.
 
Passo 2
Nel frattempo raccogliete in un pentolino l’acqua, il burro, un pizzico di sale e portate a ebollizione. A questo punto togliete dal fuoco, unite la farina e mescolate energicamente. Rimettete sul fuoco a fiamma dolce per qualche minuto, senza smettere di mescolare.
 
Passo 3
Togliete l’impasto dal fuoco e lasciate raffreddare. Aggiungete le uova, uno alla volta, e mescolate ancora.
 
Passo 4
Scaldate abbondante olio (o strutto) in padella e versate l’impasto per gli sfinci, prelevato a cucchiaiate. Una volta fritti, scolateli gli sfinci e fateli asciugare su carta assorbente da cucina.
 
Passo 5
Farcite gli sfinci con il ripieno di ricotta, guarnite a piacere con i canditi, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.
Referral ID: 1248



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

sesso
sesso
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere
stile & bon ton
stile & bon ton
news
news
filosofia
filosofia
storia
storia
autismo
autismo
scomode verit
scomode verit
bambini
bambini
artisti
artisti
psicosomatica
psicosomatica
cucina
cucina
salute
salute
riflessioni
riflessioni
numerologia
numerologia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!