Faredelbene.net



cucina -> dolci -> Ricetta della Colomba di Pasqua


Ricetta della Colomba di Pasqua




Ecco la ricetta della Colomba di Pasqua fatta in casa

Difficoltà: Media
Cottura: 40 minuti
Preparazione: 4 ore

Ingredienti
- 150 gr di burro
- 1 panetto di lievito di birra
- 500 gr farina (particolarmante indicata la farina tipo manitoba)
- 1 limone
- 80 ml latte intero
- 4 uova
- 180 gr di zucchero
- frutta candita mista

Glassa
- 80 gr granella zucchero
- 2 albumi
- 50 gr mandorle spellate
- 80 gr farina di mandorle
- 80 gr di zucchero a velo

 

La colomba di Pasqua è il dolce immancabile sulle tavole: farla a casa sarà una sfida da veri pasticceri!

Ottenere infatti un impasto soffice e morbido richiede molta pazienza! La colomba di Pasqua fatta in casa sarà inoltre un’ottima base da farcire con creme o da decorare come meglio preferite! Vi basterà evitare la glassa: una volta cotta senza glassa potrete ricoprirla con uno strato di pasta di zucchero e decoratela con la vostra fantasia: fiori, coniglietti, pulcini o semplici pois renderanno la vostra colomba di Pasqua fatta in casa davvero unica e originale! Cominciamo a preparare la base della colomba! Inoltre la potrete farcire come preferite.

Preparazione:
Mettete il panetto di lievito a mollo in un bicchiere circa di latte che dovrà essere a temperatura ambiente e sciogliete bene. Aggiungetevi circa 100 gr di farina, impastate e lasciate lievitare per circa un’ora: dovrà raggiungere il doppio del suo volume iniziale.

Passata questa fase proseguite la lavorazione dell’impasto aggiungendo circa metà dello zucchero, i tuorli delle uova e 150 gr di farina: impastate fino a quando sarà un impasto compatto e omogeneo. Lasciate riposare per un’altra ora.

Infine aggiungete la farina e lo zucchero rimasti e unitevi il burro ammorbidito: lavorate con un pizzico di sale e aggiungendo i canditi, la buccia grattugiata di un limone e quella grattugiata di un’arancia.

Trasferite quindi l’impasto in uno stampo per colomba e lasciate lievitare per altre due ore. Prima di infornare preparate l’immancabile glassa: montate due albumi con lo zucchero a velo e aggiungete alla fine la farina di mandorle. Versate la glassa sulla superficie della colomba e guarnite con delle mandorle intere e degli zuccherini. Infornate a 180 gradi per 40 minuti circa.

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Pranayama, una semplice tecnica di rilassamento

La tecnica base aumenta il tono del parasimpatico, dizione occidentale per dire che possiamo, tra le altre cose, controllare i battiti cardiaci attraverso la respirazione. Ma questo, sul piano psichico, significa anche rilassamento, riuscire a staccare, a mettere a riposo le emozioni, ridurre lo stress, uscire dalla mischia. Ritagliare uno spazio di calma e di pace per noi. Anche nei momenti di emergenza, se non siamo troppo presi dai turbamenti.

Perché è importante aumentare il tono del parasimpatico? Perché diverse ricerche hanno dimostrato che migliora l’umore, lo stato emozionale e, sul piano fisico, la funzione cardiovascolare e respiratoria.

La tecnica è semplice ma richiede addestramento, bene farsi seguire da una persona esperta. Eccola:

1 – Seduti in una posizione confortevole, portate la mano destra al naso. Il pollice sulla narice destra, l’anulare sulla narice sinistra.
2 – Chiudete col pollice la narice destra ed espirate lentamente con la narice sinistra, senza forzare (prendetevi il vostro tempo).
3 – Alla fine dell’espirazione, chiudete la narice sinistra con l’anulare. Inspirate lentamente, non c’è fretta, prendete il vostro tempo. L’inspirazione deve essere almeno della stessa durata della precedente espirazione.
4 – Fatto? Ripetete per altre due volte. Non entriamo in apnea, deve essere piacevole. Concentratevi su questa azione.
5 – Al termine del ciclo, stiamo inspirando con la narice destra. A questo punto espiriamo completamente con la stessa narice.
6 – Chiudiamo poi la narice destra e inspiriamo con la sinistra. Per altre due volte: espirando con la destra e inspirando con la sinistra.

Lo studio è stato condotto da ricercatori di un istituto governativo indiano con sede a Srinagar. Si voleva chiarire l’effetto sul parasimpatico del Pranayama: dai test emerge un profondo effetto con implicazioni importanti anche dal punto di vista medico. Naturalmente per la visione olistica dello Yoga, un’azione sul piano corporeo si riflette su tutti i piani dell’essere che compongono una persona.

Journal of Clinical Diagnosis Research

 





Categorie

psicologia
psicologia
religioni
religioni
amore e dintorni
amore e dintorni
bonus e incentivi
bonus e incentivi
spiritualit ed esoterismo
spiritualit ed esoterismo
beneficenza
beneficenza
meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
diete
diete
autismo
autismo
significato dei colori
significato dei colori
bambini
bambini
artisti
artisti
miti e leggende
miti e leggende
coppia
coppia
scomode verit
scomode verit


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!