Faredelbene.net



attualit -> 200 milioni di persone hanno abbandonato Facebook


200 milioni di persone hanno abbandonato Facebook




Ben 200 milioni hanno cancellato il proprio profilo su Facebook o semplicemente smesso di usarlo a causa della poca privacy

Forse il dato potrebbe sembrare poco rilevante rispetto ai 1350 milioni di utenti attivi al mondo, ma se consideriamo che la crescita di Facebook è in forte calo perché ormai ha raggiunto quasi tutti i possibili utenti al mondo, allora Zuckerberg farebbe bene a preoccuparsi.

Il motivo di questa moria dei profili dipende dalla poca riservatezza di tutto ciò che condividiamo sul social. Sostanzialmente un insieme enorme di informazioni, dati personali e immagini che giornalmente vengono condivisi con tutti i nostri amici. O almeno così dovrebbe essere.

Ma già dal 2012 tutti gli utenti si sono accorti che nella propria Timeline apparivano foto di sconosciuti, amici di amici, a cui qualcuno della nostra lista aveva messo un 'mi piace'. Questo ha portato molti a eliminare il proprio profilo per evitare che i propri scatti fossero alla portata di tutti.

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Il vescovo scelto per servire, non per dominare: cos il Papa per l\'ordinazione episcopale di mons. Vergz Alzaga

Lepiscopato un servizio, non un onore: al vescovo compete pi servire che dominare. E quanto ha detto Papa Francesco nella Messa presieduta nella Basilica di San Pietro per lordinazione episcopale di mons. Fernando Vergz Alzaga, segretario generale del Governatorato dello Stato della Citt del Vaticano. Il Papa ha pronunciato lomelia rituale del Pontificale Romano prevista per la consacrazione dei vescovi, integrandola con alcune aggiunte a braccio. Scelto per servire, non per dominare. Questo il ritratto del vescovo tratteggiato dal Papa in occasione dellordinazione episcopale di mons. Fernando Vergz Alzaga, 68 anni, spagnolo di Salamanca, sacerdote dal 1969 proveniente dai Legionari di Cristo. Unalta responsabilit quella del vescovo che porta in s la presenza di Ges Cristo: il vescovo padre e fratello di tutti. Papa Francesco ha ricordato il servizio alla tenerezza e alla carit svolto da mons. Vergz Alzaga in qualit di segretario del cardinale argentino Edoardo Francisco Pironio: "Penso a quel grande servizio di tenerezza e carit che tu hai prestato al cardinale Pironio. Sono certo che lui fra noi, in questo momento, e gioisce. In nome della Chiesa ti ringrazio, una volta di pi: un servizio umile e silenzioso, un servizio di figlio e di fratello". Il Papa ha quindi fatto memoria dellaffetto che per mons. Vergz Alzaga nutriva lex arcivescovo di Buenos Aires e primate dArgentina il card. Antonio Quarracino: "Anche ricordo con gioia lamicizia con il cardinale Quarracino, che ti voleva tanto bene. E anche oggi, ti confesso, al sentire questi canti tanto belli, non posso non pensare al canto delle Suore Benedettine di Victoria, che in questo momento seguono questa cerimonia. Sei bene accompagnato, oggi!". Annunziare la Parola in ogni occasione, opportuna e non opportuna, ammonire, rimproverare, esortare con magnanimit e dottrina. I compiti del vescovo sono stati tratteggiati cos da Papa Francesco che lo scorso 30 agosto ha nominato mons. Vergz Alzaga, segretario generale del Governatorato dello Stato della Citt del Vaticano: "Ed in modo speciale, a te affidata questa cura pastorale dei dipendenti del Vaticano. Ma sii padre e fratello loro, con vero amore e tenerezza". Ma essere vescovo vuol dire anche attenzione ai lontani: "Abbi viva attenzione a quanti non appartengono all' unico ovile di Cristo, perch essi pure ti sono stati affidati nel Signore". Al termine della celebrazione il Papa ha salutato il neovescovo e i suoi familiari nella Cappella della Piet.




Categorie

misteri e paranormale
misteri e paranormale
curiosit
curiosit
medicina
medicina
diete
diete
filosofia
filosofia
salute
salute
meditazione e preghiera
meditazione e preghiera
mamme
mamme
psicologia
psicologia
ecologia e pianeta terra
ecologia e pianeta terra
astrologia
astrologia
tradizioni
tradizioni
artisti
artisti
riflessioni
riflessioni
psicosomatica
psicosomatica


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!