Faredelbene.net



astrologia -> curiosit -> Lo Zodiaco dei fiori


Lo Zodiaco dei fiori




I segni zodiacali dei fiori si basano sui segni zodiacali astrologici, un altro mezzo per scoprire sé stessi: i fiori ci offrono una prospettiva per far uscire la nostra personalità dalle maschere che indossiamo ogni giorno

Associare la nostra personalità con i nostri segni zodiacali dei fiori ci permette anche di accettare diverse fasi della nostra vita, tenendo presente che i segni zodiacali dei fiori hanno picchi interessati dal passare di cicli stagionali e vitali.

I nostri segni dei fiori nascono, crescono, e appassiscono solo per ri-germogliare e avviare l'attività di crescita e di espansione, ancora una volta. Dopo aver letto il vostro segno zodiacale dei fiori, ricordate questi cicli, ricordando che come i fiori di campo tutti noi cresciamo con i nostri ritmi, non possiamo obbligare il fiore a fiorire dobbiamo così accettare che la nostra anima cresca con i suoi ritmi. Per fare un esempio di quanto possa essere utile conoscere il simbolismo caratteriale dei fiori, una persona si ricorderà più facilmente dei tratti della personalità che una orchidea indica piuttosto che i tratti caratteriali dell'acquario.



Qui di seguito ho indicato quali siano le corrispondenze tra fiori e segni zodiacali in base alla data di nascita, aggiungendo anche un motto che ne riassume i punti salienti per ognuno. Tutto questo naturalmente è solo un punto di riferimento che potrete tenere a mente quando pensate alle caratteristiche personali a livello psicologico, non vuole certamente essere una disanima completa poiché sarebbe necessario scrivere un libro per ogni segno.

Per vedere i segni zodiacali vedete anche I Segni dello zodiaco

Segni Zodiaco Fiori Significato

Ariete = caprifoglio
"Le mie vigne si arrampicano a grandi altezze."
21 Marzo-19 Aprile
Se siete nati sotto il segno del caprifoglio indicherà che per gli altri siete un segnale dolce da apprezzare ogni giorno: avete un fascino e una grazia naturali che ispirano gli altri ad apprezzarvi. Possedete una naturale fiducia che attira una grande varietà di amicizie e partner commerciali, come le api non possono resistere al richiamo del caprifoglio, le persone non possono resistere alla vostra energia. Siete leader naturali e possedete una decisa volontà, forti, determinati, tessete la vostra strada attraverso ogni sfida, trovando spesso soluzioni innovative ai problemi.

Toro = papavero
"Fornisco bellezza ai vostri sensi."
20 Aprile-19 Maggio
Tra i segni dei fiori, i papavero amano le belle cose e il condividerle con gli altri: siete portati per la progettazione, un buon occhio per i dettagli e un talento per mettere insieme tutto con stile. L'essere raffinati vi viene spontaneo cosa che vi rende seducenti agli occhi degli altri. Siete persone che vogliono ricevere ma anche dare piacere agli altri, vi piacciono la sicurezza e il comfort. Chi possiede il segno del papavero è molto resistente avendo la forza di resistere a qualsiasi tempesta con la pazienza e la propria natura testarda.

Gemelli = lavanda
"La mia bella distesa vi ispirerà."
20 Maggio - 20 Giugno
Se siete un fiore di lavanda puntellate il vostro modo di intendere con idee spesso molto belle, è l'amore di condividere queste idee con altre persone che vi aiuta a ottenere nuove intuizioni come come siete soliti fare. Siete espansivi e vi sembra di trovare sempre una musa ispiratrice in tutto ciò che incrociate nella vita. Siete incredibilmente produttivi e creativi con la vostra mente sempre attiva in viaggi pindarici, spesso vi sentite tirati in troppe direzioni proprio per questa vostra peculiarità.

Cancro = acanto
"Guardate i miei petali per il vostro nutrimento."
21 Giugno-22 Luglio
La sensibilità è la parola d'ordine per il fiore di acanto. Siete perspicaci e con un grande intuito nelle questioni di cuore e l'ambiente, spesso siete troppo reattivi alle parole ed emozioni degli altri, siete caldi e simpatici, guaritori naturali degli altri. Così come il fiore di acanto siete troppo influenzati da forze a voi esterne soprattutto dalla Luna: una vita domestica sicura, circondati da amici e parenti che vi amano vi aiutano a mantenervi saldi e a proteggervi dalle eventuali cadute interiori.

Leone = girasole
"Io illuminare la vostra oscurità."
23 luglio - 21 agosto
I segni del girasole sono caldi, aperti e naturali, si buttano in ogni situazione con fiducia e sicurezza, sono persone adatte per qualsiasi sfida che sanno come arrivare in cima. Tendete a voler essere sempre al centro dell'attenzione e per gli altri siete dei consiglieri e dei mentori: siete fedeli e teneri amici affettuosi, generosi e godete di una vasta gamma di doti mentali.

Vergine = Ipomea violacea
"Vi porto la chiarezza."
22 Agosto-22 Settembre
Questo segno è pensieroso e riflessivo, tende sempre a progettare e pensare molto prima di agire. Chi appartiene a questo segno dei fiori è molto organizzato, analitico con molto interesse per i particolari. Ama aiutare gli altri e spesso usa le sue abilità per aiutare chi sta lottando per ottenere ciò necessita. Le persone vanno da questi soggetti per ottenere una linea guida e la guarigione dai propri problemi.

Bilancia = rosa
"Io equilibrio nella mia bellezza".
23 Settembre-22 Ottobre
Il segno del fiore della rosa porta la verità che si cela dietro tutte le cose, se si è collegati a questo segno si ha la capacità di vedere i significati nascosti di tutto ciò che esiste e di riuscire ad esporre tali segreti agli altri. Siete attirati dalla bellezza classica e amate circondarvi di oggetti belli e ricercati, siete attratti dalla filosofia, la poesia e l'arte. Non tollerate le ingiustizie e le crudeltà, siete felici quando state con gli amici e la famiglia, ma anche quando potete fare delle belle passeggiate per godervi la natura.

Scorpione = crisantemo
"I miei misteri rimangono tali."
23 Ottobre - 21 Novembre
Esattamente come il fiore crisantemo anche in questo caso chi possiede come segno zodiacale questo fiore, possiede molti strati nel suo Io interiore che, non appena si pensa di conoscere ecco saltare fuori un'altra parte che era nascosta fino a poco prima. Vi piace la chiarezza e l'onestà in tutte le cose, infatti quando le situazioni sono torbide e non chiare la vostra interiorità vi consiglia di allontanarvi dalla situazione pericolosa. Se vi concentrate sulle situazioni singole siete facilmente trasportati nella pesantezza interiore, ma siete anche molto intuitivi cosa che aiuta gli altri a trovare i lati che hanno necessità di migliorare per crescere emotivamente. Siete attivi e sentimentali.

Sagittario = narciso
"Fuggo nella mia profondità sognante."
22 Novembre - 21 Dicembre
Il narciso è un segno zodiacale che può essere molto influente e trovare interessante condividere le proprie idee con gli altri: siete diretti, affidabili e onesti. la saggezza è con voi e siete dotati anche di una certa fortuna, avete una fervida immaginazione e amate sognare il futuro della vostra vita.

Capricorno = garofano
"La semplicità è la vostra ricompensa."
22 Dicembre - 21 Gennaio
Quelli che possiedono il fiore del garofano nello zodiaco dei fiori sono molto abili a mettere in ordine le cose ed a organizzare: essi vogliono che il proprio punto di vista venga riconosciuto, sono leader naturali anche se a volte non agiscono proprio da capi come dovrebbero essere, molti cercano di appoggiarsi a questi soggetti. I Garofani hanno una forte personalità, non amano il lavoro duro e adorano fare solo ciò che gli piace seguire. Ai garofano piace la sicurezza, in particolar modo se stanno inseguendo una situazione che sia loro congeniale.

Acquario = orchidea
"La mia unicità è la mia efficacia."
21 Gennaio - 19 Febbraio
Chi possiede il segno dell'orchidea è curioso e inventivo, possono sembrare in contraddizione a volte ma sanno sempre da dove vengono, sono sognatori e attratti dalle vie a volte eccentriche per ottenere ciò che vogliono. Possiedono un modo di guardare il mondo, sono umanitari ed amano i misteri.

Pesci = giglio d'acqua
"Il mio tocco dona conoscenza invisibile."
February 20-20 Marzo
I Giglio di acqua sono percettivi e interiori, nonostante l'acqua e, quindi, le emozioni, scorra in tutti i fiori questo segno dei fiori possiede accentuate capacità intuitive e psichiche. Sono in grado a volte di assorbire i pensieri degli altri o di chi li circonda, rimanendo così emotivamente influenzati tanto da sentire emozioni simili a coloro che avvicinano. Sono artisti naturali, ballerini e/o musicisti, ottimi comunicatori che possono anche essere attratti dalle lingue straniere. 

Autore: 1406 1406



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Articoli Recenti

PROBLEMI ALLA VISTA E POSTURA

I problemi alla vista e la postura

Sembrerebbe improbabile una correlazione fra denti e occhi, ma ricerche effettuate dimostrano il contrario. Un esempio classico è la capacità di accomodamento, ovvero la minima distanza di messa a fuoco di una matita. Fate questo semplice test.

Nella posizione eretta, con i piedi in posizione per voi comoda provate a vedere quanto riuscite ad avvicinare la matita al vostro naso senza far sdoppiare l'immagine e misurate la distanza fra naso e matita. Poi convergete il più possibile i piedi l'uno verso l'altro in modo da metterli in posizione per voi molto fastidiosa e riprovate: molti noteranno che non potranno avvicinare la matita come prima!

La contrazione muscolare anomala degli arti inferiori si è ripercossa per collegamento fra catene muscolari, fino ai muscoli oculari impedendone il normale funzionamento. In questi pazienti si può sospettare un affaticamento dei muscoli oculari indotto da alterazioni posturali

Si è visto che l'affaticamento alla visione e le forie, ovvero i piccoli strabismi compensati, risentono molto di tali contrazioni che possono benissimo essere indotte dal combaciamento dentale.

 

Se a ciò si aggiungoni i cosiddetti "torcicolli oculari" ossia atteggiamenti inclinati e/o ruotati del capo indotti dagli strabismi, ecco che il quadro si complica, ma soprattutto interagisce con i settori vicini, a.d esempio i denti e le cefalee

Gli occhi e la postura

Cosa c'entrano gli occhi con la postura?

C'entrano perché anche attraverso la vista il nostro cervello sa cosa è dritto e cosa è storto, e quindi quanto siamo dritti e quando siamo storti. In particolare il cervello confronta le informazioni visive che vengono dagli occhi con le informazioni che arrivano dai muscoli degli occhi, quindi quello che vediamo e la direzione del nostro sguardo. Queste informazioni, insieme a quelle che provengono da altre parti del corpo (muscoli, articolazioni, denti, orecchie, solo per citare le principali) servono appunto al cervello per capire quanto siamo dritti e quanto siamo storti e quindi, se necessario, mettere in atto delle manovre per correggere la postura. E' evidente quindi come sia importante controllare anche gli occhi quando siamo in presenza di una patologia posturale.

Come si fa?

Si fa una visita con un oculista o un ortottista che controllerà anche la situazione dei muscoli degli occhi e, soprattutto il loro rapporto con la postura.

Serve sempre fare un controllo visuo-posturale?

No, solo se il medico che sta valutando il nostro problema posturale avrà il sospetto che gli occhi possano avere un ruolo nella patologia.

E come fa a capirlo?

Con un test molto semplice: valuterà la nostra postura ad occhi aperti e ad occhi chiusi: normalmente la postura ad occhi chiusi peggiora, se dovesse migliorare si può sospettare che siamo in presenza di un problema del sistema visivo. In altre parole gli occhi, anziché migliorare il nostro assetto posturale lo disturbano.

E se c'è qualcosa che non va?

Allora l'oculista valuterà una eventuale modifica della correzione degli occhiali o, magari, ci consiglierà di fare qualche esercizio di ortottica: un po' di ginnastica per i muscoli degli occhi.

E chi porta gli occhiali?

Deve dirlo al medico che sta studiando la sua patologia posturale (e portare gli occhiali quando va a farsi visitare!). In questo modo sarà possibile effettuare la visita con e senza occhiali e valutare se questi ultimi possano condizionare il problema della postura.

I tra cardini da valutare per una postura corretta  sono gli occhi , l’occlusione e l’appoggio plantare , ragione per cui è sempre necessaria per una corretta valutazione una visita odontoiatrica  che valuti gnatologicamente  il corretto  bilanciamento delle arcate dentarie  durante la masticazione e non solo, ma anche una visita ortottica e posturale con attenzione alla dinamica dell'appoggio plantare





Categorie

arte
arte
vegan & co.
vegan & co.
misteri e paranormale
misteri e paranormale
casa
casa
stile & bon ton
stile & bon ton
animali
animali
musica
musica
alimentazione e benessere
alimentazione e benessere
io non ci sto
io non ci sto
Vini e dintorni
Vini e dintorni
pedagogia
pedagogia
scienza
scienza
psicologia
psicologia
curiosit
curiosit
mamme
mamme


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!