Faredelbene.net



animali -> razze feline -> Persiano bianco


Persiano bianco




Secondo i suoi ammiratori, il Persiano bianco riassume tutti i pregi della razza: il fascino, una nobile espressione, un mantello sericeo al tatto e un temperamento dolce e tranquillo. Inoltre, al di la delle spazzolature giornaliere, non necessita di cure particolari

Storia

Anche se i gatti d'Angora di color bianco puro furono i primi gatti a pelo lungo a essere importati in Europa, nel lontano XVI secolo, l'attuale Persiano bianco discende da esemplari dell'epoca vittoriana. Fu ottenuto incrociando gatti d'Angora con Persiani e fece la sua prima apparizione ufficiale alle esposizioni nel 1903, a Londra. Da allora ha ottenuto un consenso sempre piu largo, in tutto il mondo.

Temperamento

Sono di indole calma e affettuosa e costituiscono degli ottimi animali da compagnia, che devono vivere costantemente chiusi in casa (sono dei perfetti esemplari da salotto) per preservare il candore del loro mantello.

Varietà

Le varieta sono determinate dal colore degli occhi, che possono essere azzurri, arancio o impari, uno azzurro e Faltro arancio. La varieta a occhi azzurri ha una predisposizione congenita alla sordità. Negli esemplari a occhi impari, la sordita puo presentarsi solo sul lato dell'occhio azzurro.

CARATTERISTICHE

TESTA

Rotonda e larga, con naso corto, stop ben marcato e dalla pelle color rosa.

OCCHI

Larghi, rotondi e bombati. Il colore può essere azzurro brillante, arancio o rame ma entrambi gli occhi de avere la stessa tonalità di colore.

ORECCHIE

Devono essere piccole e ben fatte, a punta arrotondata, ben distanti.

CORPO

Ha la tipica struttura robusta e tozza.

MANTELLO

Folto e sericeo, con un vaporosissimo collare di pelo. Il colore dov'essere bianco puro e luminoso.

CODA

Corta e folta, portata diritta un pò piu in basso rispetto alla linea del dorso.

PIEDI

Devono essere larghi e rotondi, con i cuscinetti rosa.

ZAMPE

Robuste, corte e grosse.

Persiani bianchi a occhi azzurri e a occhi arancio

Le varietà dei gatti di colore bianco a pelo lungo e a pelo corto sono suddivise a seconda del colore degli occhi.

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Dimagrire naturalmente?! Prova l'aceto di sidro....

Sapevi che l’aceto di sidro di mele può aiutarti a perdere peso? Oltre a contenere minerali e vitamine infatti, l’aceto è in grado di bruciare i grassi e di favorire il funzionamento del metabolismo. Scopri come dimagrire grazie alle proprietà benefiche dell’aceto di sidro di mele!
 
Tutti i benefici del sidro di mele
L’aceto di sidro di mele ha tantissime proprietà benefiche per il nostro corpo: il potassio contenuto all’interno ad esempio è importante per cuore e muscoli,  mentre le vitamine proteggono i vasi sanguigni. L’aceto di mele inoltre, contiene anche del calcio, fondamentale per la salute delle ossa, mentre il beta carotene e la pectina possono essere dei validi alleati per avere una pelle perfetta.
 
Perdere peso con l’aceto
Se il tuo metabolismo è lento e non funziona nessuna dieta, prova a sciogliere due cucchiaini di miele con due cucchiaini di aceto di sidro di mele: bevilo prima dei pasti per sei settimane consecutive per fare in modo che attivi il metabolismo e bruciare più velocemente le calorie ingerite durante il pranzo e la cena. Se  il gusto non è di tuo gradimento prova ad aggiungere qualche goccia di limone, che aiuterà anche a depurare il tuo organismo.
 
Rimedi naturali a base di aceto di sidro di mele
Oltre a fare del bene al nostro corpo, con il sidro di mele si possono creare in casa dei rimedi della nonna per curare ad esempio forfora e acne. Per eliminare il problema legato al cuoio capelluto sarà necessario miscelare in una tazzina da caffè acqua e aceto di sidro di mele che aiuterà a riequilibrare il pH del cuoio capelluto. Per un impacco ancora più benefico puoi spruzzare la miscela sui capelli e avvolgerli in un asciugamano per 15 minuti prima di risciacquare i capelli sotto l’acqua. L’aceto di sidro è anche un valido aiuto per combattere l’acne: puoi tamponare i brufoli con un cotton fioc imbevuto in 1/4 di aceto e 3/4 di acqua. 
 
 
 
fonte: donna.fanpage.it




Categorie

numerologia
numerologia
medicina naturale
medicina naturale
io non ci sto
io non ci sto
antroposofia
antroposofia
attualit
attualit
salute
salute
storia
storia
amore e dintorni
amore e dintorni
scienza
scienza
casa
casa
simboli e archetipi
simboli e archetipi
diete
diete
misteri e paranormale
misteri e paranormale
libri e recensioni
libri e recensioni
scomode verit
scomode verit


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!