Faredelbene.net



animali -> razze feline -> Egyptian mau


Egyptian mau




Mau o Miw era il nome che nell'Antico Egitto veniva dato al gatto sacro di casa, perciò tra tutti i gatti domestici l'Egyptian mau è quello che vanta origini più auguste

Storia

Esemplari simili all'Egyptian mau sembrano risalire molto addietro nella storia, soprattutto in Medio Oriente. Si ritiene che la razza sia naturale, originaria del Cairo. Il primo esemplare apparve in Europa a una mostra felina tenutasi a Roma verso la metà degli anni Cinquanta del secolo scorso, da dove fu poi introdotto negli USA nel 1953. Il riconoscimento ufficiale non giunse che quindici anni dopo, e ora è riconosciuto anche in Gran Bretagna. In Italia i primi esemplari sono stati importati nel 1990 direttamente dagli USA.

Temperamento

È un gatto piacevole e giocherellone, che ama imparare giochi e trucchetti. È una delle poche razze che si diverte a passeggiare al guinzaglio. È anche molto coraggioso e tende a restare nel suo territorio piuttosto che sparire appena ci sono problemi, ma se decide di correre, è il più veloce di tutti i gatti addomesticati.

Varietà

Ne esistono cinque. Il Silver ha corpo argentato con disegni neri, il Bronze marrone chiaro con disegni marrone scuro, il Pewter corpo grigio rosato con disegni neri o marrone, il Fumè corpo argento pallido con disegni neri e il Nero ha lo stesso colore del Fumè, ma senza sottopelo bianco.

CARATTERISTICHE

TESTA

È cuneiforme, ma arrotondata con il naso corto. Disegno a scarabeo sulla fronte.

OCCHI

A mandorla e color verde chiaro.

ORECCHIE

Di grandezza media o larghe, distanti e leggermente appuntite. Ciuffi di pelo nelle orecchie.

CORPO

Di taglia media, aggraziato e muscoloso.

MANTELLO

Fine e sericeo, ma denso e compatto al tatto. È di lunghezza media e formato da peli con due o più bande del ticking. Il colore dev'essere grigio rosato con disegni marrone.

CODA

Di lunghezza media e leggermente affusolata.

PIEDI

Piccoli, ben fatti e leggermente ovali.

ZAMPE

Di lunghezza media, proporzionate al corpo. Le zampe posteriori sono più lunghe di quelle anteriori.

Egyptian mau pewter

Secondo una credenza popolare l'Egyptian mau sarebbe un diretto discendente del gatto simboleggiato dalle divinità egiziane di Bastet e Ra. Infatti presenta sulla fronte un disegno simile allo scarabeo sacro egiziano, disegno che si ritrova nelle immagini dei gatti dipinti sulle decorazioni dei templi dell'Antico Egitto.

 

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

sesso
sesso
significato sogni
significato sogni
itinerari
itinerari
lingua italiana
lingua italiana
scomode verit
scomode verit
scuola
scuola
lavori creativi
lavori creativi
pedagogia
pedagogia
Vini e dintorni
Vini e dintorni
psicologia
psicologia
significato dei colori
significato dei colori
donna
donna
psicosomatica
psicosomatica
salute
salute
coppia
coppia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!