Faredelbene.net



animali -> razze canine -> Siberian Husky


Siberian Husky




Il Siberian Husky , razza oggi popolarissima, s'affaccia alla popolarità mondiale nei primi del novecento in concomitanza con la diffusione delle corse con la slitta nell'Alaska animata dall'irrefrenabile corsa all'oro

 La versione più accreditata sulla "scoperta" della razza vuole che il Siberian Husky, allevato nel massimo rispetto della originaria purezza dalla popolazione eschimese abitante la penisola siberiana del Ciukci, venisse "esportato" da alcuni russi dediti alla corsa all'oro nella vicina Alaska per essere destinato al traino delle slitte.

Nonostante una struttura meno possente del collega ed "antagonista" alaskan malamute, il Siberian Husky si impose come eccellente cane da slitta, adattissimo a lavorare in muta, ottimo nelle gare che si diffondevano all'epoca e protagonista di straordinarie imprese: su tutte l'epica impresa di Balto, esemplare che riuscì, nonostante le condizioni meteorologiche proibitive a recapitare la medicina antidifterite alla città di Nome infestata da una terribile epidemia. Da allora la popolarità del Siberian husky ha vissuto un'excalation che lo ha portato a diffondersi ovunque, soprattutto in Europa in virtù di un aspetto elegante e selvaggio al contempo.

Si tratta di un cane ben proporzionato, alto sino a 60 cm al garrese per i maschi (56 per le femmine),pesante tra i 20 ed i 27 kg., mantello di pelo fitto ( lo standard ammette tutte le colorazioni) , occhi a mandorla nelle varietà tonali del blu o marrone, a volte di colore diverso tra loro.

Il Siberian Husky,oggi cane da slitta per eccellenza impiegato nella disciplina dello Sleg Dog ed in altre ancora, è adibito principalmente a funzioni di cane da compagnia, essendo un pessimo guardiano, per di più con una certa propensione alla fuga. Non si tratta di una razza obbediente, anzi manifesta invece una forte componente di indipendenza; l'ancestrale indole orta l'Husky ad ululare, scavare buche e correre senza freno. Riservato per carattere, è un cane poco incline alle " smancerie", atteggiandosi tuttavia con grazia e fierezza; per ottenere il suo rispetto è necessario instaurare un rapporto che veda l'uomo come superiore gerarchico (fermezza, autorità, mai eccessivo rigore o peggio ancora maniere forti).

Referral ID: 1356



Ti piace il nostro sito ?

Ricevi gratuitamente gli articoli più belli via mail. Ci impegneremo ogni giorno per farvi conoscere notizie interessanti!

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!


MisterDomain.EU

Categorie

news
news
animali
animali
significato sogni
significato sogni
bonus e incentivi
bonus e incentivi
sesso
sesso
vegan & co.
vegan & co.
antroposofia
antroposofia
popoli e culture
popoli e culture
autismo
autismo
scomode verit
scomode verit
beneficenza
beneficenza
miti e leggende
miti e leggende
astrologia
astrologia
pedagogia
pedagogia
psicologia
psicologia


design & developed by impulsiva.net
All Right is Reserved © faredelbene.net - Condizioni Privacy - Obiettivi
 
 

Non mostrare piú / Sono gia iscritto

Ti piace il nostro sito ?

Indirizzo E-mail

Voglio ricevere la mail*

Ogni Giorno

Ogni Settimana

Ogni Mese

Interesse specifico?

Acconsento al trattamento dati *
Acconsento invio pubblicità*

* = campo richiesto!